Salerno Guiscards, il team volley sconfitto dalla corazzata SG

Poco o nulla da fare per la GLS Salerno Guiscards che sul campo della SG Volley ha rimediato la seconda sconfitta stagionale. Netto 3-0 a favore del club sannita, primo a punteggio pieno e favorito numero uno nella corsa verso la promozione in Serie B2. La squadra di coach Paolo Cacace ha provato a reggere l’urto e la partenza era stata decisamente incoraggiante.

Con Iannone titolare al posto di Pucci e con Chiappa e Cantiero confermate come libero e palleggiatrice, le foxes nel primo set sono riuscite a rispondere colpo su colpo, con i punti di Petrosino e Salzano e quelli di Pierro. Sprecata l’attacco del possibile 12-12, le salernitane hanno subito il break della SG Volley che ha decisamente allungato. Sul 20-14, coach Cacace ha provato la carta Verdoliva per Iannone ma le padrone di casa hanno controllato andando a chiudere 25-16.

Nel secondo set la GLS Salerno Guiscards si è portata subito avanti 2-0, lasciando intravedere lo spiraglio di una possibile rimonta. Castellano e Gentile hanno però subito ripreso a macinare punti per la squadra locale che ritrovata la parità ha allungato nuovamente fino al 13-6. Errori in ricezione e poca efficacia in attacco hanno caratterizzato il secondo set della GLS Salerno Guiscards che nulla ha potuto perdendo il parziale 25-14.

Sotto di due set, le foxes, nel terzo set non sono poi riuscite a reagire, andando subito sotto 7-2. Per la SG Volley a quel punto è stato facile con le blu-oro con la testa già al viaggio di ritorno, andare a chiudere 25-12 conquistando i tre punti in palio.

Si è confermata ancora una volta tabù, la trasferta di San Giorgio del Sannio per il sodalizio caro al presidente Pino D’Andrea alla terza sconfitta in tre precedenti sul campo della SG Volley. Dopo il punto con il Molinari e i tre con la Partenope, non si è mossa la classifica con la GLS ferma a quattro punti e con qualche ferita da rimarginare ma anche con qualche indicazione positiva emersa soprattutto nella fase iniziale del primo set. C’è tanto da lavorare, mentre all’orizzonte si profila il primo derby tuto salernitano della stagione, contro il CS Pastena, sabato pomeriggio alla Senatore.

SG VOLLEY – GLS SALERNO GUISCARDS 3-0

PARZIALI: 25-16, 25-14, 25-12

SG VOLLEY: Castellano 18, Pesce, Ruotolo 1, Pericolo 11, Colella, Cagnetta 3, Gallo, Gentile 13, Lamparelli 5, Russo 4, Carbone (L1), Iuliano (L2). All. Franzese

GLS SALERNO GUISCARDS: Cantiero, Coppola 2, Iannone 3, Marino, Petrosino 4, Pierro 7, Salzano 3, Sergio, Verdoliva, Chiappa (L2). All. Cacace

ARBITRI: Cristofani di Caserta e Zotti di Benevento