Salernitana-Venezia 3-2. Granata come dottor Jekyll e mister Hyde, ma ritrovano la vittoria

Rompe il digiuno la Salernitana in campionato. I granata tornano alla tanto cercata e desiderata vittoria, al termine di una partita molto sofferta contro il Venezia di Pippo Inzaghi.

Nonostante un primo tempo perfetto, o quasi, con gli uomini di Colantuono capaci di andare al riposo con un vantaggio di tre lunghezze, frimate da Zito, Ricci e Palombi. La squadra granata ha sofferto, subendo la veemente reazione dei lagunari che, nella ripresa hanno riaperto i giochi con due reti nei primi sette minuti, grazie a Firenze e Bentivoglio. La Salernitana, però, dal canto suo ha ben reagito al micidiale uno-due degli avversari, evitando prima di subire il pareggio e quindi a conquistare la vittoria. Un successo che però deve tenere in allarme il tecnico dei granata sui difetti della propria squadra, sia in fase difensiva dove c’è stata qualche leggerezza di troppo, ma anche a centrocampo dove si manca un pizzico di qualità per dare la giusta sicurezza.

Una gara dai due volti, una Salernitana in versione dottor Jekyll nel primo tempo e mister Hyde nella ripresa. Ma nella giornata di oggi, oltre ai tre punti, arriva la nota positiva di Palombi, il giovane di proprietà della Lazio, bagna nel migliore dei modi il suo esordio all’Arechi, realizzando la rete del momentaneo 3-0.

Salernitana – Venezia: 3-2

Salernitana (3-4-1-2): Adamonis; Mantovani, Schiavi, Popescu, (42’s.t.Tuia); Pucino, Ricci, Odjer, Zito; Sprocati; Rossi (27’s.t.Bocalon), Palombi (9’s.t. Signorelli). In panchina: Russo, Rodriguez, Alex, KiyineDi Roberto. All.: Colantuono

Venezia (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo (1′.s.t.Firenze), Domizzi; Zampano, Bentivoglio, Fabiano (21’s.t.Gejo), Pinato (6’s.t.Suciu), Garofalo; Marsura, Zigoni. In panchina:Vicario, Gori, Bruscagin, Stulac, Soligo, Mlakar, Cernuto, Del Grosso. All.: Inzaghi

ARBITRO: Baroni di Firenze
Guardalinee: Villa e De Troia.
Quarto uomo: Nicoletti.

Marcatori: 5′ pt Zito (S), 29′ pt Ricci (S), 35′ pt Palombi (S), 3′ st Firenze (V), 8′ st Bentivoglio (V).
ESPULSI: 50′ st Ricci (S) e Bentivoglio (V) per condotta scorretta.
AMMONITI: Sprocati (S), Geijo (V), Odjer (S).
NOTE: spettatori: 7227 di cui 3381 abbonati. Angoli: 12-3. Recupero: pt 1′,st 9′.

 

 

Condividi