Salernitana. Sintetico Foggia: “Momento difficile, c’è un solo rimedio…”

“Fa parte del gioco del calcio, è un momento difficile e anche sfortunato, soltanto un medicinale può esserci d’aiuto, il lavoro. Tante sono le cose che possono essere prese in considerazione, io e tutta la squadra ci mettiamo la faccia e vogliamo venrne fuori fin da subito, forse se la partita sarebbe finita 1-0 staremmo parlando di altro. Chiunque sia chiamato come mister della Salernitana noi siamo qui per cercare di cambiare marcia e per cambiar marcia bisogna vincere. Sanderra? I tifosi chiedono la testa del mister io faccio parte della squadra e mi rimetto alle decisioni della societ√°.” Sintetico e lapidario il commento di Pasquale Foggia a Tv Oggi.

Intanto si rafforzano le voci che vedono Stefano Sanderra dimissionario, restiamo in sala stampa per aggiornarvi sulla situazione.

Condividi