Salernitana. Due reti alla Virtus Lanciano in amichevole, Somma: “I ragazzi hanno risposto bene”

Fa sempre piacere fare risultato, soprattutto quando arriva con un bel gol come quello di Mendicino che da molare a lui e ai compagni. Aldilà di questo credo che anche oggi si sia visto grande spirito da parte della squadra nonostante venissimo da carichi di lavoro importanti. I ragazzi hanno risposto bene dando ancora una volta il massimo di quello che possono dare. Cos√¨ il tecnico Mario Somma è intervenuto nel post-gara di Salernitana ‚Äì Virtus Lanciano.

Giandonato è un giocatore di grande qualità ‚Äì ha aggiunto il mister ‚Äì Sa giocare sia sul corto che sul lungo, dà aria al gioco e sa gestire palla quando sei in difficoltà. Anche per i compagni è un punto di riferimento. Abbiamo perso tantissime palle sulla trequarti e questo è un danno non di poco. Ma come già detto siamo un cantiere aperto e dobbiamo migliorare sotto diversi aspetti.

Somma ha quindi concluso: Quella con l’Alessandria non sarà per nulla una partita facile. E’ un avversario di valore con giocatori forti, giocano in casa la prima partita ufficiale e vorranno fare bella figura. Hanno uno spogliatoio e un ambiente molto carico e rappresentano un avversario molto temibile che sono sicuro farà bene nel proprio girone. Noi faremo una partita di crescita. E’ una tappa di miglioramento della nostra condizione ma non rischieremo niente per cercare il risultato a tutti i costi. Dobbiamo migliorare la fase offensiva e in questi giorni lavoreremo anche su questo.

Salernitana – Virtus Lanciano 2 – 0

Reti: 13′ st Mendicino, 29′ st Tuia.

 

Salernitana: Gori (1′ st Sabbato); Colombo (33′ st Nappo), Lanzaro (23′ st Trozzo, 43′ st De Sio), Trevisan (1′ st Tuia), Giacomini (1′ st Scalise); Pestrin (1′ st Castiglia), Giandonato (18′ st Grillo); Volpe (1′ st Mounard), Mendicino (30′ st Dragonetti, 43′ st Tarallo), Nalini (10′ st Bianchi); Ginestra (14′ st Cappiello). All. M. Somma.

Virtus Lanciano: Aridità (‘1‚Ä≤ st Casadei), Aquilanti (39‚Ä≤ st Scrosta), Mammarella (23‚Ä≤ st De Feo), Troest, Amenta (1‚Ä≤ st Ferrario), Thiam (23‚Ä≤ st Monachello), Piccolo (23‚Ä≤ st Verna), Vastola (10‚Ä≤ st Turchi), Conti (23‚Ä≤ st Gatto), Di Cecco, Agazzo. All. R. D’Aversa. A disp. Fioretti, Esposito, Nunzella,Bei, Di Prisco.

Arbitro: Pasquale Boggi di Salerno.

Assistenti: Giuseppe Monetta (sez. Salerno) – Nello Grieco (sez. Macerata).

Ammoniti: Vastola (VL), Giandonato (S).

Spettatori: 700 paganti.

Condividi