Salernitana. Perrone apre l’Arechi: differenziato per Esposito, Nalini e Zampa

Finalmente all’Arechi a porte aperte, seduta di allenanento mattutina per la Salernitana di mister Carlo Perrone.
L’ultima volta di un allenamento dinanzi ai tifosi più di un mese fa, era il 26 settembre e in panchina c’era ancora Sanderra.
Lavoro differenziato per Esposito, Nalini e Zampa, mentre era presente ma in “borghese” Angelo Siniscalchi, che salterà la gara interna di venerd√¨ contro il Grosseto.
Si è rivisto Vagenin Gustavo, con una vistosa maschera di protezione al viso, per lui lavoro di potenziamento con il preparatore Angelicchio.
Mister Perrone divide la troupe in due tronconi, la difesa lavora con il vice Grilli, sotto osservazione Molinari e Sbraga in ballottaggio per una maglia da titolare per il match di venerdì.
L’attacco e il centrocampo lavorano invece con il trainer laziale che ha alternato la coppia Guazzo-Ginestra sostenuti da Foggia con la coppia Topouzis-Gustavo con Mounard trequartista.
All’allenamento erano presenti anche Susini e il nuovo team manager Parrella.
Domani allenamento pomeridiano al “Dirceu” di Eboli a porte chiuse.

Condividi