Salernitana. Mezzaroma non si nasconde: “Puntiamo alla B”

Presentato il centro terapeutico “Check up” alla stampa, la struttura “fiore all’occhiello” per l’infermeria granata. Presenti alla conferenza inaugurale il co-patron Marco Mezzaroma e il medico della società, dott. Di Leo.

“La Salernitana punta alla Serie B senza nascondersi- esordisce Mezzaroma in conferenza stampa – Il mercato degli svincolati? Stiamo bene cosi, il punto a Gubbio fa morale e muove la classifica. Le critiche su Sanderra sono inutili, è un buon tecnico, lavora bene e con noi può stare tranquillo.”

Poi si torna sul tema del giorno: “Quando abbiamo iniziato quest’avventura con il nome di Salerno Calcio eravamo da soli, la società da una parte e il dott. Di Leo dall’altra, oggi possiamo contare su una struttura all’avanguardia, il mio ringraziamento va a lui e ai suoi collaboratori per il risultato raggiunto, il centro rappresenterà il punto nevralgico di lavoro non solo per la prima squadra, ma anche per i diversi settori giovanili che da qui a pochi mesi andremo a finalizzare, sono orgoglioso del lavoro svolto. Accordo col Dirceu? Solo il campo Volpe non basta, abbiamo un progetto serio e il Dirceu è un impianto da tenere d’occhio, non penso ci saranno problemi per il prolungamento dell’intesa”.

Condividi