Salernitana-Gubbio 2-1. Le pagelle dei granata

La Salernitana torna alla vittoria.
All’Arechi di rimonta la Salernitana batte il Gubbio 2-1 grazie alle reti di Mounard e Gustavo e mette nel mirino la zona playoff.
Di seguito le pagelle dei granata:

Berardi 5: poco brillante nelle uscite e poco sicuro, ha responsabilità sulla rete dello 0-1;

Luciani 5: è nervoso, non appena viene toccato reagisce in maniera vistosa, è molto teso e non gioca bene;

Piva 6: è il Simone dei vecchi tempi, leggermente più affidabile, dimostrazione che il lavoro paga;
Tuia 6: il raggio di luce in un tunnel che sullo 0-1 sembrava senza via d’uscita;
Siniscalchi 6: di “fiducia”, meriterebbe meno, ma la sua crisi è mentale, va recuperato;
Montervino 6,5: il migliore in campo, corre, inventa, copre, “morde” gli avversari, il vero capitano; (dal 75′ Gustavo 6,5: con lui e Mounard la Salernitana cambia gioco, si fa trovare pronto nel respingere in rete il palo di Fofana, ha voglia di essere protagonista);
Mancini 6: gioca bene, non è quello dei tempi migliori, ma di sicuro per la Salernitana odierna è un valore aggiunto;
Perpetuini 5,5 sotto tono rispetto alle ultime gare, qualche imperfezione in fase d’attacco, va rivisto;
Foggia 4: scivola, è lento, dov’è finito il Foggia da nazionale? RIMANDATO!; (dal 46′ Mounard 7, sembra paradossale ma salva il tecnico che non lo fa giocare, s’inventa una punizione alla Pirlo che fa venir giù l’Arechi, si carica la squadra sulle spalle, titolare);
Ginestra 6: gioca bene, fa quello che può, ma trova un super Pisseri che gli dice no a tutte le sue occasioni, recuperato; (dal 55′ Fofana 6, dà una buona impressione, il gol del 2-1 è suo ma la sfortuna gli fa colpire il palo, è forte fisicamente, lascia ben sperare);
Mendicino 6: gioca tutti i 90′ a dispetto di chi sosteneva di non aver minuti nelle gambe, fa l’attaccante di area e si muove bene, PROMOSSO!

Roberto Annunziata

Condividi