RN Arechi-Pozzillo 18-4. Ospiti mai in gara, ottima prova degli invicti

Contro il Pozzillo arriva la settima vittoria consecutiva per la 4X4 System Arechi che consente alla squadra salernitana di chiudere a 21 punti il girone di andata e considerare l’obiettivo salvezza ormai virtualmente raggiunto. La partita non ha comportato particolari difficoltà al team arechino anche se mister Citro in settimana si era detto preoccupato di eventuali cali di concentrazione da parte dei suoi atleti conseguenti alla brillante affermazione del sabato precedente in esterna contro il Cosenza. Cos√¨ non è stato. Gli invicti sono scesi in acqua con il piglio giusto e trascorsi due tempi già conducevano per 9 a 0, mettendo con largo anticipo la vittoria in cassaforte. Evidenti le difficoltà per gli acesi in zona di attacco dove l’attenta difesa arechina, oggi ben guidata dal portiere Gallo, ha lasciato davvero pochi spazi agli avversari. Il primo gol degli ospiti è arrivato a 5’11 del terzo tempo, mentre i restanti tre gol siciliani sono giunti nell’ultimo quarto quando gli invicti avevano già mollato la presa. A causa dell’assenza per influenza di Giuliano Spatuzzo mister Citro ha buttato nella mischia Giampaolo De Rosa, classe 1998, che si è alternato con Begovic nel ruolo di centroboa. Il baby attaccante ha ripagato ampiamente la fiducia accordatagli dal suo allenatore conquistando due rigori e siglando due reti di buona fattura. Sabato prossimo il campionato osserverà un turno di riposo. Alla ripresa la 4X4 System Arechi sarà impegnata in trasferta in casa della capolista Waterpolo Bari.

4X4 SYSTEM ARECHI – POZZILLO 18 – 4

(4-0; 5-0; 5-1; 4-3)

4X4 SYSTEM ARECHI: Gallo, Del Basso 1, Storniello 1, Busà 1, Maccioni 2, Begovic 1, Buonocore 1, Iannicelli 3, Siani 2, Vuolo 2, De Rosa 2, Parrilli, Baviera 2. All. Citro.

POZZILLO: Coppa, Parmasseur, Seminara, Faro, Tagliaferri 1,Cacciola, Giardinieri 1, Boemi, Randazzo 1, Mannino, Murabito 1, Catania, Arcidiacono – All. Scebba

Arbitro: Barletta

 

Ufficio Stampa 4×4 System Arechi