Rione Terra. Silvestre è la prima riconferma in casa flegrea

È Emanuele Silvestre la prima riconferma in casa Rione Terra, la società è infatti lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo con il difensore centrale classe ’93, anche per la prossima stagione calcistica. Difensore arcigno e rapido, Silvestre è dotato anche si una buona capacità di inserimento in zona goal che fa del difensore napoletano un’arma in più sui calci piazzati offensivi. Dopo l’ottima stagione appena terminata il ds Carmine Ennio e tutto lo staff non hanno avuto dubbi sul puntare su di lui, ed Emanuele ha ricambiato con la stessa determinazione nel voler prolungare la sua esperienza all’ombra della Solfatara.

 “Decidere di continuare la mia esperienza qui – esordisce Silvestre – per me è stata una cosa più che naturale. In casa Rione Terra ho trovato una serietà ed una professionalità rare in queste categorie, inoltre so che ripartiremo da un gruppo affiatato già dallo scorso anno. L’obiettivo è quello di migliorare insieme alla squadra, per fare meglio del già positivo scorso campionato, quando siamo arrivati ai piedi della zona play off. Ho avuto modo già di avere un breve confronto con mister Iodice, che è stato già capace di trasmettere una grande carica. Inoltre il mister è stato un grande difensore e da lui potrò solo imparare”.

LO STAFF – La società inoltre ha il piacere di comunicare che anche per la prossima stagione Mario D’Aniello sarà il preparatore dei portiere, mentre Simone Volpe si conferma membro storico della famiglia Rione Terra mantenendo il ruolo di team menager. Confermato anche Leonardo Piedronudo nel ruolo di segretario.  

Condividi