Real Mondragonese protagonista al 1¬∞ Torneo “Friendly Cup”

In corso d’opera le gare del 1¬∞Torneo Friendly Cup torneo riservato alle categorie ‚Äò2003-‚Äò2004-‚Äò2005-‚Äò2006-‚Äò2007 organizzato dalla scuola calcio Intercasertana. Presente stamane la categoria dei più piccini della Real Mondragonese Calcio. Sempre emozionante per chi ama la maglia granata vedere la gioia e l’entusiasmo si spera di giovani campioncini. C’è divertimento , voglia di stare insieme. Un nutrito numero dei genitori capitanati dal presidente Paolo Filosa danno colore e vitalità ad una manifestazione che coinvolge tante scuole calcio quindicinalmente presso le strutture dell’Oasi e PalaLourdes ogni domenica mattina :Stiamo partecipando al torneo Friendly ospiti di Fausto Giurin ed Edoardo Scalera con la categoria dei ‚Äò2004. Stiamo rispettando ‚Äìsottolinea il ds Filona-questo torneo e i ragazzi rispondono alla grande guidati da Pacifico. Siamo partiti come primo anno con i baby. Per noi il calcio è socialità ed è aggregazione. Sono pochi ‚Äò2004 e ci sono tanti ‚Äò2005 . Questo è un torneo intersociale a punti. C’è un calendario vero e proprio. A Dicembre parteciperemo ad un torneo con i baby ad Isernia. Come neonata società abbiamo due ragazzini come Viola e Palumbo che la settimana prossima andranno al Latino Calcio. Sono stati visionati da un osservatore e la settimana prossima partiranno. Noi rispettiamo tutti e vogliamo essere rispettati. E’un progetto nato col sottoscritto,Mario Pagliuca,col dottor Rino Marotta, con l’avvocato Giovanni Zannini. Questa è la società. Io porto avanti il discorso esordienti e primi calci. Mario Pagliuca invece segue le categorie Allievi e Giovanissimi. Ringrazio tutti i tecnici per l’operato fin qui svolto come Verrengia, Bergantino,Pacifico. Impariamo a partecipare. Ci sono vincitori e vinti, in queste categorie non interessa il risultato
Anna Bevilacqua mamma di un baby presente stamane al centro sottolinea come il figlio si sia subito inserito in un nuovo contesto :Mio figlio si trova bene in questa scuola calcio. Altre scuole calcio puntavano ai soldi. Qui lo fanno con piacere. E’arrivato da solo in questo gruppo e fatto subito amicizia
Gianluca Iorio papà di uno dei più piccoli per la categoria ‚Äò2007 applaude il progetto di far calcio della Real Mondragone Calcio :Mio figlio è contentissimo. Calcio vuol dire socializzare. Conosco Paolo Filosa da anni e il mister. Sono delle garanzie. Il calcio è stare bene insieme contenti anche perdendo
Per la cronaca la partita contro il Capua è terminata 7-1 per i mondragonesi. Grandissima l’euforia dei genitori . Non si pensa al risultato. Il calcio è aggregazione e grandissima socialità. Un elogio a tutti i giovani baby mondragonesi. In cantiere per il Natale un grande evento di solidarietà targato Mondragone al Comunale con la presenza di diversi campioni del passato.
Il granata è una fede e si onora sempre!

MARIO FANTACCIONE