Promozione. Girone D: ancora incroci pericolosi in alta classifica

Siamo alla vigilia della 21esima giornata anche per il girone D di Promozione. Il raggruppamento salernitano scenderà in campo, in blocco, nella giornata di domani 2 febbraio, alle ore 15:00. Andiamo a vedere le gare che caratterizzeranno questo turno.

UN INTENSO SABATO DI CALCIO – Sfida play off nel silenzio dell’Alfaterno di Nocera Superiore, tra i padroni di casa dell’Alfaterna e lo Sporting Pontecagnano che insegue l’Angri. Proprio la capolista andràc ontro il Giffoni Sei Casali, squadra che per diverse giornate ha soggiornato in vetta. A seguire la gara tra Buccino Volcei e Salernum Baronissi, con la squadra del presidente La Marca chiamata alla grande prestazione per riagguantare il treno play off. Vita facile per il Calpazio che andrà contro la disastrata Campagna, mentre il Centro Storico Salerno ospita la Rocchese. Scontro diretto salvezza in quel di Giffoni Valle Piana, con i padroni di casa della Giffonese che se la vedranno col Temeraria. L’Acquavella vola a Pontecagnano per affrontare il Picciola, infine, sfida tra parte alta e bassa della classifica con il piccolo Poseidon che ospita la Sanmaurese.

La 21esima giornata del girone D

Sabato 2 febbraio ore 15:00

Alfaterna – Sporting Pontecagnano (a porte chiuse)

Buccino Volcei – Salernum Baronissi

Campagna – Calpazio

Centro Storico Salerno – Rocchese

Giffonese – Temeraria 1957

Giffoni Sei Casali – Angri 1927

Picciola – Acquavella

Poseidon 1958 – Sanmaurese

📌 Qui per la classifica del Girone D

🔺 Qui per le terne arbitrali

Francesco Manetti

Condividi