Promozione A/B. Non si fermano le capoliste, comandano sempre Albanova ed Afro Napoli

Settima giornata di Promozione in archivio, vediamo cosa è successo nei due gironi con le squadre napoletane.

GIRONE A

Continua la marcia dell’Albanova, poker di reti a Trentola contro la V.Liburia e 19 punti messi in cascina. Per Simonetti tredicesima segnatura in sette partite, media spaventosa per l’ex Casoria.

Tiene il ritmo della capolista il Marcianise che liquida con un secco 2-0 il Vitulazio, raggiungendo quota 18 punti.

Finisce senza reti la partitissima tra Rinascita Vico e Villa Literno, tre le distanze dalla vetta per i liternesi, 4 per i padroni di casa, agguantati in classifica dal Cimitile, corsaro 2-1 a Casamarciano.

Punteggio ad occhiali anche tra Gladiator e Goti, i nerazzurri con 14 punti restano ad un passo dalla zona play-off, 11 i punti per i sanniti, gli stessi del San Vitaliano che cala il tris contro l’Hermes Casagiove.

Chiudono la giornata le due compagini di Casalnuovo: manita interna al Puglianello per il Comprensorio al suo primo successo stagionale, raggiunto l’Hermes in classifica ed ultima posizione lasciata al Casamarciano(2 punti); cede 2-1 l’Olimpia sul campo della Viribus Somma, con otto punti i vesuviani raggiungono in classifica proprio gli avversari odierni.

GIRONE B

Vola la capolista Afro Napoli United, punteggio tennistico al Rione Terra (6-1) e 19 punti all’attivo. A tre lunghezze la coppia formata da Virtus Ottaviano, poker di reti rifilato al Vico Equense, e dalla Neapolis fermata a sorpresa tra le mura amiche dal Sant’Anastasia (2-2 il finale), per gli stasiani secondo punto conquistato.

In piena zona play-off con 15 punti la Pompeiana che supera di misura l’Isola di Procida, ed il San Giuseppe che sbanca il terreno dell’Oratorio don Guanella con le marcature degli inossidabili Di Tuccio ed Auricchio(2-1 il finale per i vesuviani).

Resta in scia delle migliori il Real Poggiomarino, 2-1 intendo al Quartograd e 14 punti all’attivo, i flettei restano a 9 insieme ai ‚Äòcugini’ del Rione Terra ed al Vico Equense.

Si conclude senza segnature il derby tutto napoletano tra Ponticelli e San Pietro, biancorossi e gialloverdi sono appaiati anche in classifica con 6 punti, due in meno del Procida, uno in più del Don Guanella e della Puteolana 1905, al suo primo successo stagionale sul campo dell’ultima della classe, il Mondo Sport, finisce 3-0 per la compagine di Pozzuoli.

Pasquale Lucchese