Promozione A/B. Cellole roboante, giornata “ni” per la zona flegrea

Kick-off sui campi di Promozione, dove va in scena la prima giornata di campionato. Nel girone A in campo quasi tutte le formazioni, per poi chiudere il primo giorno “di scuola” domani pomeriggio con gli ultimi due match. Situazione contraria nel girone B, dove sono scese in campo poche squadre e il bello arriva proprio domani.

GIRONE A – A Lusciano arriva la prima sconfitta per il Campania Felix di Marco Miserini, che aspetta le Aquile Rosanero. La formazione ospite cala il tris. Picozzi sblocca il risultato all’8′, ma ci pensa Maione a pareggiare. L’ago della bilancia cambia all’autogol dei padroni di casa, arrivato al 53′ che taglia le gambe al Campania Felix. A chiudere i conti ci pensa, poi, Pepe al 69′.

Roboante il Cellole che cala il poker alla Boys Caivanese. Un risultato che esalta la neopromossa e che non lascia repliche. Apre Ruberto e si scatena Papa che mette a segno una tripletta.

Batti e ribatti a Montesarchio, dove la squadra sannita aspetta il Madrigal Casalnuovo. Fioccano i gol, con il primo che arriva al 10′ in favore degli azzurri. Sigla Boscaino, ma appena due minuti più tardi arriva la risposta di Di Costanzo. Il primo tempo si chiude sul 2-1 per il Montesarchio siglato da Luciano al 40′. Nella ripresa è un Madrigal che non lascia speranze e prima al 16′ con Mignogna e poi al 38′ con Di Costanzo porta la prima vittoria a casa.

Allo Ievoli la Virtus Goti torna a casa con un pareggio amaro contro la Polisportiva Puglianello in un derby sannita. E’ proprio la formazione di casa a passare in vantaggio: minuto 46 e rigore trasformato da De Matteo. Nella ripresa arriva il pareggio del Puglianello, con Ruggiero.

Basta un gol, invece al Teano per andare a conquistare i primi tre punti della stagione. Dall’altra parte del campo la Neapolis. Il match si sblocca con uno strepitoso gol rossoverde, firmato da Castiglione al 40′. La Neapolis, però, non riesce a rispondere.

Pareggio a reti inviolate, invece, tra San Martino Valle Caudina e Acerra,a.

PosTeamGVPSGFGSDRPts
100000000
200000000
300000000
400000000
500000000
600000000
700000000
800000000
900000000
1000000000

GIRONE B – Giornata positiva solo a metà per la zona flegrea. Dopo la vittoria della Puteolana 1902 arriva la vittoria del Rione Terra, ma anche la sconfitta della Puteolana 1909. I primi passano all’inglese al Conte contro il Sant’Agnello Promotion, mentre per i granata sconfitta di misura contro il Lacco Ameno.

A chiudere la giornata di oggi la sfida tra Oratorio Don Guanella e Sant’Antonio Abate che però è avara di gol. Al Landieri, infatti, non si va oltre lo 0-0.

PosTeamGVPSGFGSDRPts
100000000
200000000
300000000
400000000
500000000
600000000
700000000
800000000
900000000
1000000000
Condividi