Progreditur Marcianise. Il diesse D’Anna: “Gruppo unito e convinto di poterne venire fuori”

MARCIANISE – Archiviata l’immeritata sconfitta di Francavilla, in casa Marcianise si pensa già al prossimo decisivo impegno che vedrà i gialloverdi affrontare il Serpentara Bellegra, una diretta concorrente per la salvezza. La partita di Francavilla è alle spalle ‚Äì ha spiegato il ds Salvatore D’Anna alla ripresa degli allenamenti ‚Äì la squadra è concentrata per la sfida ‚Äì una finale ‚Äì del ‚ÄòProgreditur’ col Serpentara. Una gara che non si può sbagliare: in questo momento qualsiasi tipo di altro discorso è secondario. La squadra lo sa: tutta la società è vicina a lei ed allo staff tecnico. Tutti noi crediamo che il Marcianise possa venire fuori da questo momento negativo e rialzarsi per raggiungere posizioni di classifica migliori. Siamo uniti e tranquilli, convinti che possiamo venirne fuori. Ora sta a noi preparare al massimo il match di domenica prossima e dimostrare che valiamo di più di quel che la classifica dice.