Primavera: C.Y.Napoli-Bari 3-1. Tartarughine in semifinale

E’ riuscita l’impresa alle tartarughine della Primavera che oggi hanno affrontato il Pink Sport Bari allo Stadio Collana: hanno conquistato il passaggio alle semifinali per il campionato Nazionale Primavera vincendo oggi per 3-1, dopo la sconfitta per 1-0 dello scorso 21 maggio, a Bari.
La partita è iniziata con ritmi altissimi: infatti, al minuto 8 Diodato la mette in rete e dopo soltanto 3 minuti arriva il raddoppio di Di Maro. Entrambe le squadre, nel corso del primo tempo, si son dimostrate affamate di vittoria, e sono state innumerevoli le occasioni sprecate da una parte e dall’altra. Al 34¬∞ viene assegnato un calcio di rigore a favore del Bari, segnato da Conte, ma subito il Napoli vuol riscattarsi: ci prova Canonico, colpendo la traversa. Termina il primo tempo sul risultato di 2-1.
Al 3¬∞ minuto del secondo tempo Guardascione sigla il terzo goal del match, la quale pochi minuti dopo viene colpita da crampi e sostituita da Cuomo, che col suo primo pallone ha sfiorato il palo. Il Bari nella ripresa i rende un po’ più pericoloso, ma Parnoffi e Capitan De Rosa non si sono mai fatte sorprendere. Diodato prova a siglare la quarta rete, colpendo sfortunatamente il palo.

Nel finale anch’essa, colpita da crampi, è costretta a lasciare il campo: al suo posto entra Grieco.

Il Napoli C.Y. Primavera scenderà di nuovo in campo il 2 ed il 9 giugno per sfidare alle semi-finali il Firenze.

Napoli C.Y.: Parnoffi, Strisciante, Canonico, Di Maro, De Rosa, Di Marino, Tagliaferri, Cafiero, Guardascione (Cuomo), Diodato (Grieco), Basile (Arcuro).
Pink Sport Bari: Rizzi, Moffei, Dell’Ernia, Strisciuglio, De Mula, De Caro, Fiore (Leuci), Conte, Paolillo, Cangiano, Lepore (Ceci).
Marcatrici: 8° Diodato, 11° Di Maro, 34° Conte (R), 48° Guardascione.
Ammonite: Basile, Guardascione.

Roberta Ciardiello www.calcionapolifemminile.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *