Ponte. Cambio ai vertici, Rosiello subentra a Fusco

Cambio ai vertici dirigenziali del Ponte ’98, Domenico Rosiello subentra a Marco Fusco alla guida della società sannita, diventando il nuovo presidente.

L’annuncio nella giornata di ieri:

Domenico Rosiello è il nuovo presidente del Ponte ‘98.

Subentra a Marco Fusco, il quale ringraziamo per il lavoro svolto e l’impegno profuso.

Rosiello, noto imprenditore dello storico pastifiscio beneventano, ha fin da subito mostrato grandi ambizioni per questo progetto:

“Voglio innanzitutto dire che incontrare prima di tutto uomini e poi appassionati di calcio non è cosa scontata al giorno d’oggi. C’è stata fin da subito una grande intesa, perché la compagine societaria è solida e volonterosa di arrivare in alto. Questo gruppo così giovane mi ha stupito per le ambizioni mostrate. Posso dire fin da subito che entreranno a far parte della società anche altre figure al di fuori dell’ambito sannita”.

Rosiello lancia poi l’augurio per gli imminenti playoff:

“Ho detto alla squadra di disputare con la massima tranquillità e spensieratezza questi playoff. Bisogna terminare questo campionato con lo stesso entusiasmo e la stessa passione con il quale si è iniziato e portato avanti, per poi poter programmare il futuro. Faccio loro un grande in bocca al lupo per questa post-season”.