Pomigliano. L’Ercolanese alle porte, il tecnico Cioffi: “Gara non facile, ai tifosi dico…”

Vigilia del derby contro l’Ercolanese per il Pomigliano del tecnico Renato Cioffi. Fino ad ora la compagine granata ha raccolto solo cinque punti, con solo una vittoria e due sconfitte negli altri tre derby giocati in questa stagione. La nostra redazione ha sentito il tecnico dei pomiglianesi in vista dello scontro diretto per la salvezza, del girone H di Serie D, con la squadra allenata da Maschio.

Che partita si aspetta dai suoi domani contro l’Ercolanese?
“Mi aspetto una grande risposta, anche perch√© la squadra nelle mie 7 gare meritava almeno 5/6 punti in più per quello che ha espresso, sarà comunque una gara non facile soprattutto mentalmente, dato l’importanza”.

Arrivate da tre sconfitte di fila domani potrà essere la giornata del riscatto?
“Sicuramente noi tutti ci speriamo, ma dall’altra parte c’è una squadra che farà lo stesso nostro ragionamento”.

Che margini di miglioramento ha visto da parte della squadra, da quando si è seduto su questa panchina?
“Sicuramente un gruppo che ragiona da squadra ed in alcune partite ha fatto vedere anche un buon calcio….cerca di essere propositivo, poi ci sono i tanti errori che devono essere corretti con il lavoro e il tempo mettendo dentro elementi soprattutto negli under a dicembre, perch√© siamo un po’ monchi e miscelati male”.

Cosa si sente di dire alla tifoseria in questo momento difficile sia per i risultati che per quello che riguarda la questione stadio?
“Ai tifosi chiedo di starci proprio in questo momento ancora più vicini e sostenerci, certo oltre la squadra anche loro sono penalizzati a non avere il proprio stadio”.

Enzo Papolino