Pol. Sarnese. Vitter: “Con la Scafatese sarà dura, occhio a Marcucci”

Cresce l’attesa in casa Polisportiva Sarnese in vista dello scontro d’alta quota con la Virtus Scafatese del prof. Pasquale Esposito. I granata del presidente Origo e soci si sono allenati nel pomeriggio odierno allo Squitieri di Sarno. Allenamento leggero con partitella finale a ranghi ridotti sotto lo sguardo attento di mister Pasquale Vitter e del suo vice Alfonso Pallonetto. L’allenatore di Torre Annunziata ha provato diverse soluzioni in campo da adottare per il big match contro i giallo-blu. Molto probabile che il tecnico adotti lo stesso schema utilizzato a Mirabella Eclano e rivelatosi convincente: 3-4-2-1 con l’unico dubbio a centrocampo riguardante Nando Di Capua. Il play-maker granata classe ‚Äò80 è stato colpito da mal di schiena e l’interrogativo sulla sua presenza in campo sarà sciolto soltanto domani.

 

Mister Vitter si esprime cos√¨ sulla gara con la Virtus Scafatese: Sicuramente sarà dura per noi. Li abbiamo già incontrati in coppa e sappiamo come giocano, anche se abbiamo perso immeritatamente in quel caso. L’uomo da tenere a bada sarà sicuramente Errico Marcucci, che continua a segnare con una frequenza impressionante. Ripeto sarà una partita difficile ‚Äì continua il mister ‚Äì ma faremo di tutto per fare nostro il risultato. La nostra società è partita con l’obiettivo play-off e giocheremo senza particolari pressioni. Domani allo Squitieri molto probabile la presenza di oltre 400 spettatori: Ci tengo a chiamare a raccolta il pubblico sarnese. Domani sarà fondamentale il loro apporto, i calciatori hanno bisogno di sentire il loro calore in campo. Dovranno essere la marcia in più che potrà consentirci di fare risultato. I miei ce la metteranno tutta ‚Äì conclude il tecnico ‚Äì per fare la miglior partita, spero che i tifosi ricambino allo stesso modo.

 

A fine allenamento Vitter ha diramato la lista dei convocati per la Virtus Scafatese: Napolitano, Castagna, Cerbone; Amoruso, Ferrara, Testa, Esposito, De Cesare, Falanga, Robustelli; Pallonetto, Nasto, Di Capua, Fontanarosa, Savarese, Ianniello, Ronni, Giannone; Adiletta, Maggio, Squitieri.

Condividi