Pianura Calcio. Que crack! Azzurri subito scoppiettanti con un poker d’acquisti

Pianura subito scoppiettante nella prima settimana di calciomercato per i dilettanti. Gli azzurri dopo l’arrivo di Vincenzo Pisani, annunciato nei giorni scorsi, hanno messo sul tavolo un poker di ingaggi da far rizzare i capelli.

Un altro colpo per l’attacco è quello che vede Orazio Grezio sposare il progetto azzurro. Bomber di razza che ha fatto le fortune della Frattese nelle ultime due stagioni è il secondo tassello da comporre per il modulo di Savio Sarnataro che già inizia a sfregarsi le mani. Accanto a lui un altro ex nerostellato: Dario Balzano. 

Il difensore classe ’92 appena ieri aveva annunciato l’addio alla Frattese e ha trovato subito una squadra che ha voglia di rimettersi in gioco nei palcoscenici del calcio regionale e interregionale. Intenzioni che sembrano chiare, quelle del Pianura, che alza la muraglia in difesa con l’approdo di Antonio Capogrosso affianco a Balzano. Ex Frattese anche lui, ma che nella seconda parte della scorsa stagione ha chiuso con l’Albanova. Nel suo passato anche il Casoria, il Pimonte e il Casalnuovo, tra le più recenti.

A chiudere il quartetto è Giovanni Grieco centrocampista classe ’86 dalla lunga esperienza in mezzo al campo. Leader indiscusso che ha vestito la maglia di Angri, Saviano e Faiano dov’è rimasto per sette stagioni.

Insomma una partenza col botto per il Pianura pronta a infiammare il prossimo campionato.

PER LE ALTRE UFFICIALIZZAZIONI DI MERCATO CLICCA QUI

Condividi