Parma-Juventus 0-1. Bianconeri OK, decide Pogba nel finale

Nel primo anticipo dell’undicesima giornata di Serie A, la Juventus espugna il Tardini battendo il Parma per 1-0. Decisiva la rete, al 32′ della ripresa, di Pogba, dopo il legno preso da Quagliarella. Tre punti d’oro per i bianconeri, che si riportano a -2 dalla Roma capolista. I bianconeri si presentano
con Pirlo in panchina, Ogbonna al centro della difesa e Giovinco a far coppia con Tevez. I ducali puntano invece sul tandem Amauri-Cassano. Il match ha subito buoni ritmi e al 3′ Ogbonna rischia grosso con un retropassaggio su Buffon, bravo a mantenere il sangue freddo. La prima chance capita all’11’ con Gobbi, il cui
tiro-cross fa venire un brivido a Buffon. Combinazione Giovinco-Tevez al 16′, con l’argentino che prova il sinistro trovando piazzato Mirante. Vidal tenta la conclusione dalla distanza al 16′ e al 25′, anche Gobbi si fa vedere al 32′ senza
pero’ centrare lo specchio. Dopo la pausa, la Juve riparte forte, facendosi minacciosa dopo 26 secondi con Asamoah e al 7′ con Giovinco. Ma sono gli emiliani, al 7′, a sfiorare il vantaggio: Biabiany beffa Chiellini in velocita’, assist al centro per Amauri che spreca tentando il tacco sotto porta. Conte getta nella
mischia Pirlo per uno spento Marchisio, la partita resta equilibrata e al 23′ Cassani mette alto tentando la botta al volo. Tevez vicino al gol al 27′ su cross basso Padoin, Mirante salva di piede. La Juve aumenta la pressione e, al 31′, passa in vantaggio. Quagliarella, appena subentrato a Tevez, fa sbattere il suo destro
da fuori sulla traversa, Pogba e’ appostato e non fallisce il tap-in dello 0-1. Nel finale provvidenziale uscita di Buffon su Amauri. La Juve sale a 28 punti in classifica, a -2 dalla Roma, mentre il Parma resta fermo a quota 12.
(ITALPRESS).

 

Condividi