Palmese, ora è ufficiale: Palmieri alla corte di Pietropinto

Ieri la Palmese si era divertita con i propri tifosi nel cercare di far svelare il nuovo rinforzo per l’attacco che, come da noi riportato (LEGGI QUI) si è rivelato essere Ciro Palmieri. Quest’oggi, invece, la società di Palma Campania ha ufficializzato il suo arrivo in rossonero.

IL COMUNICATO

Selezionato dal Chelsea quando è forse troppo piccolo per il trasferimento oltre Manica, continua a crescere ed incantare sui campetti della Campania fin quando non si accorge di lui il Napoli che non perde tempo a metterlo sotto contratto.

Ciro è uno dei punti fermi delle giovanili azzurre e viene costantemente convocato dalla nazionale under 17, incanta anche in Youth League e ben presto viene ritenuto pronto per il calcio dei grandi con la Fermana ben felice di averlo in prestito.

Nelle Marche però ci rimane poco, viene notato dal Lille che chiede al Napoli di inserirlo nell’affare Oshimen, con i francesi firma ma non scatta la scintilla, torna allora in Campania, alla Nocerina e al San Francesco è una costante di giocate e prestazioni convincenti. Il pubblico molosso lo esalta e Ciro ricambia con un discreto bottino di marcature, ben 6 a fine campionato.

Da oggi Palmieri è un giocatore della Palmese, ritrovando quindi quel rossonero che ben gli ha portato nella passata stagione ed una piazza nuova ma altrettanto competente e passionale.