Palmese-Casertana 2-1. Puntoriere stende i rossoblù, secondo ko di fila per mister Panarelli

Si chiude con un pareggio il 2022 della Casertana. Dopo il ko casalingo contro l’Aprilia, la formazione rossoblù di Luigi Panarelli va al tappeto anche in casa della Palmese. La squadra guidata da Pietropinto ha fatto suo il match imponendosi con il punteggio di 2-1. A rifilare ai falchetti la seconda sconfitta di fila è stato Puntoriere, autore di una bella doppietta.

POCHE EMOZIONI. MATCH INCHIODATO SULLO 0-0

La Casertana approccia al match adottando un piglio aggressivo. I rossoblù di mister Panarelli, sin dai primi di gioco, fanno capire le proprie intenzioni. La Palmese, però, non si fa trovare impreparata, rispondendo a tono alle sortite offensive dei falchetti. Ad avere la prima vera e propria occasione da gol è la stessa formazione di casa. Dopo 11 minuti di gioco, la Palmese di Pietropinto si porta ad un passo dall’1-0 con una girata di testa di Puntoriere. Qualche minuto più tardi, è ancora la squadra di casa a cercare il gol con una conclusione da posizione invitante di De Feo. Verso la mezz’ora di gioco, il match incanala i binari dell’equilibrio. Infatti, le emozioni nel rush finale della prima frazione sono pressoché nulle. Non a caso, i primi 45 di gioco terminano con il punteggio di 0-0.

RIPRESA AVVINCENTE. PUNTORIERE STENDE LA CASERTANA

La ripresa è subito incandescente. Dopo soli tre minuti di gioco, la Palmese sblocca la gara realizzando la rete del vantaggio con Puntoriere. Gol che mette in discesa il match per la squadra di Pietropinto. Dopo il brivido provato su punizione di Galedean, la Casertana si getta alla ricerca forsennata dell’1-1. Pareggio che la formazione rossoblù sfiora colpendo tre pali in una singola azione, prima con un colpo di testa di Rainone, poi con un diagonale di Taurino e infine con una conclusione di Manzo. Non si fa attendere la reazione della Palmese che si porta ad un passo dal 2-0 con De Feo, impreciso nel cuore dell’area. Dopo le diverse occasioni, la formazione allenata da Panarelli a ridosso della mezz’ora riporta il match sui binari dell’equilibrio agguantando il pareggio con il gol di Guida. Pari che dura poco perché è instantanea la replica della Palmese. La squadra di casa si riporta subito in vantaggio grazie ancora ad un ispirato Puntoriere. Rete che permette alla Palmese, arroccata in difesa nei minuti finali, di portare a casa una grande vittoria.

TABELLINO

17 ^ GIORNATA DI SERIE D 

PALMESE-CASERTANA 2-1 ( 0-0 pt)

PALMESE: Stasi, Pugliese, Tribuno, Galdean, Mileto, Mautone, Manco, De Feo, Puntoriere, Laringe, Oggiano.

A disposizione: Paduano, Esposito, Cardone, Reda, Prevente, Cozzolino, Romano, Silvestro, Iadaresta. Allenatore: M. Pietropinto.

CASERTANA: Prisco, Sabatino, Ferrari, Bollino (46’ Taurino), Liurni (70’ Favetta), Atteo, Cugnata, Casoli, Rainone (84’ Turchetta), Manzo, Paglino (84’ Galletta).

A disposizione: Romano, Galletta, Sena, Vacca, Tringali, Taurino, Turchetta, Favetta, Guida. Allenatore: L. Panarelli.

DIRETTORE DI GARA: Martina Molinaro di Lamezia Terme

ASSISTENTI: Gianmarco Macripò di Siena – Giuseppe Pio Palumbo di Termoli

ESPULSIONI:

AMMONITI: Mautone (33’), Manzo (35’), Rainone (55’), Pugliese (61’, 77’)

MARCATORI: Puntoriere (48’), Guida (72’)

RECUPERO: 1’ (pt), 2’ (st)