Pallamano. Genea Lanzara, alla Palumbo arriva la corazzata Fondi

Archiviato il turno di riposo previsto dal calendario, la Genea Lanzara scende in campo, nuovamente alla Palestra Caporale Palumbo, per il big match di Serie A2 valevole per la quinta giornata di ritorno del Campionato Nazionale di Serie A2.

Reduce dai brillanti successi interni contro Il Giovinetto ed Haenna, la compagine di coach Nikola Manojlovic affronterà, nell’occasione, la corazzata e capolista Fondi. Si affrontano, in pratica, le compagini attualmente ai primi due posti della graduatoria in un match che promette grandi emozioni.

I laziali di coach Giacinto De Santis hanno compiuto sinora una cavalcata trionfante, avendo una sola battuta d’arresto sul campo del Ragusa due turni orsono, riscattandosi tuttavia immediatamente lo scorso sabato, battendo in scioltezza i petrosileni del Giovinetto. All’andata, complice una prestazione piuttosto opaca dei salernitani, Canete e compagni ebbero la meglio con un divario di ben dieci reti.

Da allora, però, la giovanissima squadra di coach Manojlovic è cresciuta tantissimo ottenendo, proprio a partire da quella partita, una striscia di nove successi consecutivi. Sulla scia dell’ entusiasmo e non avendo nulla da perdere la Genea, in particolar modo tra le mura amiche, cercherà di compiere il colpaccio e di avvicinarsi alla vetta, coi laziali attualmente distanti quattro punti ma con una gara in più disputata.

“Affronteremo di sicuro la squadra più forte del nostro girone– dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – costruita per ritornare subito in massima serie. In queste partite conta tanto l’esperienza, ma noi proveremo a vincerla con il cuore e la forza del gruppo. Sono sicuro che sarà una bella partita, faremo di tutto per non interrompere questa scia positiva di risultati. Sarà  una gara diversa rispetto l’andata, le motivazioni sono altre e la posta in palio è molto più importante, i ragazzi stanno crescendo partita dopo partita, tutti hanno la fiducia del mister che ogni giorno li sprona in allenamento.

 Avremmo bisogno del nostro caloroso pubblico che sarà la nostra arma in più – prosegue aspettiamo i nostri supporters in tanti per sostenerci e darci la giusta carica. Ci sono tutti i presupposti per far sì che sia una partita spettacolare. Sarà un bel banco di prova per noi, anche se al momento sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti. Il campionato è ancora lungo e il nostro obiettivo è quello di crescere e pensare partita dopo partita senza cedere mai di un centimetro”.

 IL PROGRAMMA DELLA 5^ GIORNATA DI RITORNO:

Palermo – Girgenti; Ragusa – D.T. Mascalucia; Genea Lanzara – Fondi; Aetna Mascalucia – Atellana; Il Giovinetto – Benevento (rinviata).

LA CLASSIFICA ATTUALE: Fondi 26, Genea Lanzara* 22, Ragusa** 18, Benevento* 16, Palermo* 14, Haenna 14, Atellana 10, Girgenti 9, D.T. Mascalucia* 7, Il Giovinetto* 6, Aetna Mascalucia* 2.

*=1 partita in meno