Paganese. Contro il Cosenza per chiudere l’anno positivamente

Posizionamento in classifica non semplice per la Paganese di Mister Favo, che nonostante i risultati positivi delle ultime uscite, fatta eccezione per la sconfitta di Bisceglie, restano al terzultimo posto in classifica.

Al Marcello Torre arriva il Cosenza di Piero Braglia, che nel corso delle giornate ha risalito la china, arrivando al nono posto in classifica. Cinque risultati utili consecutivi nelle ultime cinque uscite, tre vittorie e due pareggi, tra cui il 2-1 rifilato al Trapani. Per gli azzurrostellati invece due pareggi, due vittorie e una sconfitta nelle ultime uscite.

Tutti a disposizione per Favo, tranne Fabinho ancora indisponibile, nessuno squalificato. Il tecnico potrà quindi schierare la formazione migliore per contrastare i lupi rossoblu.

Sfida molto importante per gli azzurrostellati, che negli ultimi cinque scontri contro il Cosenza solo una volta ha trovato la vittoria, tre risultati utili contando i due pareggi e due vittorie per i calabresi.

Non ci sarà Statella ed è in dubbio Baclet nonostante la convocazione. Il tecnico ex Lecce, comunque, non sottovaluta la Paganese, nonostante la differenza di posizionamento. La squadra campana, infatti, pare essere in netta ripresa, cos√¨ come gli stessi calabresi.

Giovanna Criscuolo

Condividi