Oratorio Don Guanella Scampia. Porta blindata con Monteleone

Dopo la riconferma del bomber Eduardo Pellecchia e l’ufficialità dell’arrivo del terzino sinistro Davide Rippa proveniente dal Plajanum Chiaiano, l’Oratorio Don Guanella Scampia mette a segno altro importante colpo di mercato. L’estremo difensore, classe ’84, Antonio Monteleone vestirà la maglia guanelliana anche nel prossimo campionato di Promozione. Monteleone è uno dei leader della squadra e, nella passata stagione, ha indossato anche la fascia di capitano. Una conferma importante voluta fortemente dal giocatore e da tutta la dirigenza.

Le parole di Antonio Monteleone: “Giocare per questa piazza e per questo quartiere è solo un motivo d’orgoglio. Indossare questa maglia è più che una missione, soprattutto per chi è nato qui. Sono felicissimo della mia riconferma e di quella di gran parte della squadra, nonostante il cambio allenatore. Il nostro era ed è un grande gruppo che può dare grandi risultati e togliersi soddisfazioni importanti. Il Don Guanella come società ci è sempre stata e quest’anno ci sarà ancor di più, quindi ci faremo trovare pronti e in gran forma. È giusto mettere i puntini sulle i sin dalle prime battute di campionato e non partire con qualche marcia minore come abbiamo fatto in passato. Nell’ultima stagione ho indossato la fascia di capitano, quest’anno mi darà una grandissima mano un top player, Eduardo Pellecchia, e spero anche tutto il gruppo, perché dobbiamo essere tutti capitani per raggiungere grandi risultati. Io rappresenterò il capitano, il reparto portieri e i più anziani del gruppo, cercheremo di essere una cosa sola con i giovani che ci daranno una grossa mano. Il mio obiettivo principale e personale di sempre è quello di portare l’Oratorio Don Guanella Scampia dove merita, ad altissimi livelli”