Nuoto. La Pellegrini: “Dopo le Olimpiadi lavorerò nella moda”

“Il mio sogno sono le Olimpiadi di Rio2016. Non parlo di risultati perche’ sono molto scaramantica ma mi alleno cercando di fare ogni giorno del mio meglio, di superare i miei limiti e sperando di arrivare a Rio nel migliore dei modi e in gran forma”. Sono le parole di Federica Pellegrini, ospite negli studi di ClassHorseTV a Fiera Cavalli, Verona. E sul futuro dice: “Devo dire che la mia grande passione e’ stata la moda, ho avuto la possibilita’ di lavorare con un’altra creativa per una linea di costumi che sta andando benissimo e forse il mio futuro e’ li'”. “Mi alleno due volte al giorno fra lavoro in palestra e in acqua, la mia settimana tipo e’ molto intensa – racconta – il talento senza allenamento e’ niente, bisogna fare sacrifici ogni giorno, ci vuole tantissima dedizione, tante gare, ma sono sacrifici che portano ai risultati e per quanto mi riguarda ne e’ valsa la pena”.
Guardando indietro, “la vittoria piu’ importante per me – ha detto la campionessa – e’ stata a Pechino 2008, e’ il sogno di qualsiasi atleta arrivare a un’Olimpiade e vincere l’oro. Io l’ho fatto anche col record del mondo, una grandissima soddisfazione, tutti i momenti negativi sono spariti in un lampo. E per un minuto di inno sul gradino piu’ alto del podio capisci che ne e’ valsa la pena”. Federica Pellegrini, a cui piacerebbe una tv dedicata solo al nuoto (“Magari, e’ un canale che non esiste e mi piacerebbe moltissimo che esistesse, magari creando anche un talent”), per quanto riguarda il futuro ammette: “La mia vita e’ sempre stata un po’ rock and roll, ne ho passate tante e ne ho superate altrettante, nel bene e nel male. Devo dire che la mia grande passione e’ stata la moda, ho avuto la possibilita’ di lavorare con un’altra creativa per una linea di costumi che sta andando benissimo e forse il mio futuro e’ li’. Ma il mio presente resta il nuoto”. E in questo senso la testa e’ gia’ “a sabato e domenica a Lamezia Terme, per il primo meeting della stagione, mentre a fine novembre saro’ a Viareggio per le qualificazioni per gli Europei di meta’ dicembre che e’ l’appuntamento piu’ importante della stagione invernale”. (AGI) .

Condividi