Nuoto. CC Napoli, al via la 7^ edizione del “Memorial Raffaele Russo”

Nei giorni 10 e 11 Maggio si terrà, presso la piscina di Ponticelli del Circolo Canottieri Napoli, il 7¬∞ Memorial Raffaele Russo“. Manifestazione di nuoto volta a commemorare la memoria del giovane istruttore Raffaele Russo, scomparso in seguito ad un incidente stradale nell’ottobre del 2007, all’età di 30 anni. Ad organizzare la manifestazione promossa dai colleghi di Raffaele, nella figura di Enzo e Iolanda Palmentieri, Stefano Memola, Alessandro Bottoni, gli istruttori tutti e i membri dell’associazione sportiva dilettantistica Raffaele Russo Ponticelli. Negli anni il memorial è cresciuto tantissimo, passando dalle 30 società iscritte con 641 atleti del 2011 a 28 società ma con 650 atleti nel 2013. Anche quest’anno sono state invitate tutte le società campane e sembra che il numero di partecipanti sia destinato ad aumentare con l’adesione di società provenienti al di fuori della regione Campania. Di seguito il regolamento e il programma gare del memorial.

Programma gare:
Sabato 10/05/2014 riscaldamento dalle ore 15.30 alle ore 16.00
200 stile libero – 50 farfalla – 100 rana – 25 stile libero – 200 misti – 100 Dorso
Domenica 12/05/2013 riscaldamento dalle ore 8.30 alle ore 9.00
50 stile libero – 100 farfalla – 25 dorso – 50 rana – Staff. 4 x 50 Stile
Domenica 11/05/2014 riscaldamento dalle ore 15.30 alle ore 16.00
100 stile libero – 50 dorso – 25 rana – 100 misti – 25 farfalla – Staff. 4 x 50 Mista

Regolamento:
1. Ogni Società può iscrivere un numero illimitato di atleti. Possono partecipare tutti gli atleti delle società
invitate che hanno compiuto almeno 15 anni, senza nessun obbligo di tesseramento federale. Si necessita per i
non tesserati di una dichiarazione firmata da parte del presidente della società di appartenenza dove si indica
che gli atleti partecipanti sono coperti da certificato medico in corso di validità.
2. Ogni atleta può partecipare ad un massimo di due gare individuali previste nelle tre parti del programma
gare, più un eventuale staffetta. Ogni società può presentare al massimo due staffette per categoria
3. Il cronometraggio manuale sarà effettuato dallo staff del Circolo Canottieri Napoli.
4. Le iscrizioni, redatte su foglio riepilogativo, corredate da nome e cognome dell’atleta, anno di nascita,
categoria, tempo di iscrizione, e numero di staffette dovranno pervenire a mezzo fax al 08118866690, via mail
a memorial@raffaelerussoasd.it o presso la segreteria della piscina di Ponticelli entro e non oltre
MARTEDI’ 06 Maggio 2014.
5. Il versamento delle tasse gara pari a 7‚Ǩ per atleta e 5‚Ǩ per ogni staffetta dovrà essere effettuato sul conto
corrente n° 001005154453 intestato a R. R. PONTICELLI A.S.D. iban: IT91Y0760103400001005154453.
6. La fotocopia dell’avvenuto pagamento delle tasse gara dovrà pervenire via mail o a mezzo fax entro e non
oltre il 10 maggio 2013. Ogni atleta riceverà un omaggio ricordo della manifestazione.
7. Saranno premiati i primi 3 atleti classificati per ogni gara, per sesso, secondo le seguenti categorie:
Under 20 dai 15 ai 19 anni Master 45 dai 45 ai 49 anni
Under 25 dai 20 ai 24 anni Master 50 dai 50 ai 54 anni
Master 25 dai 25 ai 29 anni Master 55 dai 55 ai 59 anni
Master 30 dai 30 ai 34 anni Master 60 dai 60 ai 64 anni
Master 35 dai 35 ai 39 anni Master 65 dai 65 ai 69 anni
Master 40 dai 40 ai 44 anni Master 70 dai 70 e oltre.
8. Saranno premiate le prime 3 staffette classificate, per sesso, secondo le seguenti categorie riferite alla
somma di età degli atleti che la compongono:
A da 60 a 79 anni – B da 80 a 99 anni – C da 100 a 119 anni – D da 120 a 159 anni – E da 160 a 199 anni
F da 200 a 239 anni – G da 240 a 279 anni – H da 280 a 319 anni – I da 320 a 359 anni – L da 360 a 399
9. Saranno premiate le prime 3 società classificate, secondo una classifica a punti stilata assegnando i seguenti
punteggi: 9 al 1° Р7 al 2° Р6 al 3° Р5 al 4° Р4 al 5° Р3 al 6° Р2 al 7° e 1 al 8°.
10. Saranno premiate le migliori prestazioni Master maschile e femminile.
11. Saranno premiati l’atleta femmina e maschio più grandi di età.
12. La società organizzatrice declina ogni responsabilità per danni a persone o cose prima, durante e dopo la
manifestazione.