Noto-Savoia. Bianchi in Sicilia per la nona sinfonia

Il Savoia è partito, via mare, nella giornata di ieri alla volta di Noto, per disputare la nona giornata di campionato contro la compagine locale. Mister Feola lascia a casa Bizzarro, Viscovo e Panariello; la probabile formazione che scenderà non dovrebbe subire variazioni rispetto all’incontro con l’Hinterreggio, con Del Sorbo, in stato di grazia, al posto di Carotenuto, quindi, Maiellaro tra i pali, Viglietti e Petricciuolo come terzini della difesa comandata da Stendardo e Manzo. In mediana agiranno come sempre De Liguori e Gargiulo, con Scarpa, Tiscione e Del Sorbo alle spalle dell’unica punta Meloni. I condottieri opoltini al Palatucci di Noto proveranno a suonare la nona sinfonia stagionale, ossia la nona vittoria consecutiva in campionato, che allungherebbe la striscia positiva del Savoia e con essa anche il record della società del patron Luce.

Condividi