Nocerina. Nuove avventure in Campania per Cappa e De Julis

Mario Cappa e Andrea De Julis salutano la Nocerina, almeno stando a ciò che trapela secondo alcune indiscrezioni di mercato raccolte dalla nostra redazione. Entrambi i calciatori erano ormai in uscita dal club molosso.

Il primo, portiere classe 2000 messo dimeticato da mister Cavallaro dopo l’errore col Giugliano e chiuso anche dall’arrivo di Placido Castaldo, sembrerebbe prossimo ad iniziare una nuova avventura con la maglia del Portici, restando così in serie D, ma lottando per la salvezza del club biancazzurro nel girone H.  Diverso è il caso di Antonio De Julis, l’attaccante è corteggiato da diverse squadre, ma nelle ultime ore sembra che la Scafatese abbia fatto passi importanti per strappare il tesseramente del romano classe 1993, che andrebbe a costituire un importante arrivo per l’attacco di mister Angelo Teta che questo weekend tornerà in campo per la ripresa del campionato di Eccellenza con il nuovo format.

Indiscrezioni forti, che parlano di un cambio di maglia per i due calciatori già avvenuto ma non ancora ufficializzato dalle nuove società di destinazione e nemmeno dalla Nocerina. Quindi non resta che attendere sviluppi.