Nocerina. Leone: “Vorrei il pienone al San Francesco domenica, fin ora abbiamo giocato alla pari con ottime squadre”

L’intervista a Lorenzo Leone, giovane portiere della Nocerina di mister Di Costanzo tra le rivelazioni del girone H di Serie D.

Lorenzo, un tuo bilancio sull’avvio di stagione in rossonero? Personalmente sono contento del contributo che sto dando alla squadra,spero solo di avere continuità.

Sei stato spesso tra i migliori in campo fin ora, ti aspettavi un avvio cos√¨ forte e di essere cos√¨ decisivo per quanto ha raccolto la squadra fin ora? Essere tra i migliori in campo è una cosa che mi aiuta e mi spinge sempre di più a credere in me stesso, se poi serve a portare punti a casa è ancora più bello.

Dopo 4 giornate e 6 punti in classifica, come valuti questa primissima parte di stagione? Facendo bene i calcoli non abbiamo raccolto punti con due squadre favorite per la vittoria del campionato,siamo ugualmente contenti perch√© siamo riusciti a fare il nostro gioco e li abbiamo messi in difficoltà,per quanto riguarda il nostro cammino fino ad adesso possiamo ritenerci soddisfatti per quello che è il nostro primo obbiettivo.

Domenica arriva il Bitonto al San Francesco, cosa ti aspetti da questa gara? Domenica vorrei ci fosse il pienone, vincere domenica è importante anche perch√© il Bitonto ha una buona rosa, ma noi siamo la Nocerina e dobbiamo mettere in difficoltà chiunque ci affronti, sopratutto in casa nostra davanti ai nostri tifosi.

Condividi