Maggio Nocerina

Nocerina. Interessa Maggio ma accordo difficile; intanto nuova grana vertenze

Mentre in casa Nocerina continua in un religioso silenzio il lavoro di Nunzio Zavettieri e mister Sannino, spuntano le prime indiscrezioni di calciomercato.
Nelle ultime ore è circolato forte il nome di Domenico Maggio come attaccante principe per la prossima stagione: il giocatore fresco vincitore del premio miglior attaccante della D organizzato da Corriere e Tuttosport in collaborazione con Sport Italia ha attirato su di se gli occhi di molte squadre dopo la grandissima stagione nella Polisportiva Santa Maria (20 reti nel girone I per l’attaccante napoletano).

nocerina, maggio

Domenico Maggio col premio di miglior attaccante della Serie D ricevuto ieri da Sport Italia

Anche la Nocerina si è fatta avanti per aggiudicarsi le prestazioni del re dei bomber di D, ma dalle notizie raccolte dalla nostra redazione il matrimonio sembra molto difficile, la differenza tra domanda ed offerta è ampia ma ad inizio settimana ci sarà un nuovo contatto tra le parti. Su di lui forte anche l’interesse di Nola e Savoia, con i bruniani che sembrano essere favoriti nella corsa a tre al trentunenne.

Intanto la Corte d’appello federale ha richiesto altre documentazioni alla società rossonera in merito alla vertenza presentata qualche mese fa da Simone Sorgente, due volte attaccante rossonero negli ultimi tre anni: la governance gestita da Giancarlo Natale dovrà entro il 4 Luglio presentare gli incartamenti necessari ad evitare l’ennesima grana lasciata dalla disastrosa gestione Maiorino.