Nocerina-Avellino: Al “San Francesco” Vince la beneficenza

In occasione della gara amichevole Nocerina-Avellino, disputatasi mercoled√¨ sera allo stadio San Francesco di Nocera Inferiore, gli operatori dell’informazione locale hanno spontaneamente deciso di raccogliere fondi da destinare alle associazioni Buon Samaritano e Unitalsi – sottosezione di Nocera Inferiore, verso le quali è già stata destinata parte degli incassi di botteghino della partita.

Oltre 200 euro raccolti – cifra simbolica rispetto alle tante esigenze delle associazioni che da anni operano a Nocera Inferiore – che rappresentano un contributo minimo per finanziare le loro lodevoli attività. La somma sarà consegnata luned√¨ mattina a don Ciro Galise, referente delle due associazioni per la serata benefica di mercoled√¨, presso la chiesa di Santa Maria al Presepe di Nocera Inferiore.

L’iniziativa è stata accolta favorevolmente dalla Lega Pro che, dopo averne dato notizia sulle pagine del suo sito ufficiale, ne ha sottolineato l’importanza, ringraziando tutti i giornalisti di Nocera e la stessa Nocerina ¬´per la lodevole iniziativa a carattere benefico, volta ad evidenziare la sensibilità degli operatori dell’informazione locale verso le attività delle associazioni che operano nel sociale. Sono progetti concreti – ha concluso Francesco Ghirelli, direttore generale della Lega Pro – che fanno bene al nostro calcio¬ª.

Di seguito i giornalisti che hanno aderito all’iniziativa: Salvatore Alfano, Roberto Alpino, Carmine Apicella, Carlo Attanasio, Filippo Attianese, Andrea Buonaiuto, Giuseppe Colamonaco, Alfonso Cuomo, Andrea D’Amico, Fulvio D’Amico, Giuseppe Della Morte, Carmen Della Mura, Roberto Errante, Danilo Franza, Angelo Guadagno, Mauro Laudisio, Marco Mattiello, Nunzio Paolo Pisani, Giuliano Pisciotta, Gianluca Tortora, Fabio Vicidomini, Filippo Zenna.

Condividi