Napoli. Visite mediche per Olivera, in arrivo il secondo acquisto degli azzurri

Dopo Khvicha Kvaratskhelia, il Napoli è vicino all’ingaggio anche di Mathias Olivera. Il terzino questa mattina è arrivato a Roma per sostenere le visite mediche di rito a Villa Stuart, prima di firmare un contratto con la società azzurra.

L’uruguaiano era già stato bloccato lo scorso gennaio e arriverà dal Getafe con la formula del prestito con obbligo di riscatto di poco superiore ai 15 milioni di euro, bonus compresi. Proprio il presidente dei getafensi, Angel Torres, aveva parlato dell’operazione nella giornata di ieri ai colleghi di CalcioNapoli24.it: “L’accordo è stato trovato. Ora se Mathias Olivera supera le visite mediche di domani, sarà un giocatore del Napoli”.

Il classe 1997 passa, quindi, dall’azzurro spagnolo all’azzurro partenopeo, indossando la maglia che nel recente passato ha visto affermarsi i suoi connazionali Edinson Cavani e Walter Gargano, andando inoltre ad arricchiere la corsia mancina dei terzini, che attualmente vede solo Mario Rui.

ph SkySport