Napoli. Visite mediche per Lobotka, due greci per la corsia mancina

Dopo l’arrivo di Diego Demme, il Napoli è pronto ad abbracciare Stanislav Lobotka, secondo acquisto del mercato invernale, che è sbarcato a Roma per sostenere le visite mediche di rito a Villa Stuart prima di ufficializzare il trasferimento in magli azzurra.

La società partenopea non si ferma al centrocampo e quindi all’ex Celta Vigo, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sta cercando dei rinforzi per la corsia mancina orfana di Ghoulam e con il solo Mario Rui, sempre presente. Sul taccuino del ds azzurro ci sono i nomi di Kostas Tsimikas e di Leonardo Kourtis, entrambi greci e di proprietà dell’Olimpiacos. Il primo, appena 23enne sembra il canditato principale a sostituire Ghoulam, mentre il secondo, paradossalmente è la riserva del primo nella squadra greca, che ovviamente ha disputato meno partite, ma da comunque buone garanzie in un’eventuale staffetta con Mario Rui.