Napoli. Tra Llorente e gli azzurri un Ounas di troppo

Manca circa una settimana alla chiusura del calciomercato e il Napoli è alle prese con la ricerca di una punta che possa sostituire Arkadiusz Milik e dare maggiori soluzioni al tecnico Carlo Ancelotti. Da tempo la società azzurra è riuscita a strappare il si da parte di Fernando Llorente, l’entourage dello spagnolo proprio a Firenze ha trovato l’accordo definitivo col direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Un accordo che prevede un biennale per il centravanti, con opzione sul terzo, per circa 2,5 milioni di euro a stagione, più bonus.

L’unico ostacolo all’arrivo dell’ex Juventus e Tottenham è lagato alla cessione di Adam Ounas (o di un altro straniero, ndr), l’algerino deve essere ceduto per fare spazio nella lista dei calciatori stranieri. La sua cessione sembra ormai ad un passo, con il Nizza pronto ad abbracciare l’esterno d’attacco. Ounas si trasferirà in Costa Azzurra con la formula del prestito e mancherebbe solo l’annuncio per l’effettiva conclusione della trattativa.

Gianfranco Collaro