Napoli. Sfida al vertice con la Juventus. Numeri a confronto

Quella del prossimo week-end sarà una partita molto importante per le sorti del campionato. Come hanno detto in molti, la sfida tra Juventus e Napoli varrà un pezzo del tricolore. Il Napoli dista due punti dalla Vecchia signora, che per sperare in un sorpasso deve solamente vincere. Per il Napoli anche un pareggio servirebbe per mantenere la vetta, ma non allungherebbe la distanza tra le due.

Il Napoli ha eguagliato una serie di statistiche rispetto alla stagione dell’ultimo scudetto, a partire dal fatto di aver concluso il girone di andata come Campione di Inverno. Ha inoltre battuto il record di vittorie consecutive, ma anche di punteggio dopo 24 giornate, da quando esistono i 3 punti per la vittoria. Higuain è come Maradona, ha segnato in 9 partita casalinghe consecutive.

Dietro c’è la Juve, che con quella conquistata a Frosinone ha segnato la 14o vittoria consecutiva, battendo il record stabilito da Antonio Conte.

Tornando indietro nel tempo, nella stagione 1989/1990, in cui il Napoli ha conquistato il secondo scudetto della sua storia, i numeri di Juventus e Napoli erano questi.

Il Napoli era in testa alla classifica dalla 7a giornata, vetta riconquistata dopo la vittoria contro la Fiorentina. Fino al giorno della sfida gli azzurri di Maradona avevano all’attivo 26 punti. Mentre la Juve decisamente più in ritardo era a quota 21 punti. La partita in terra piemontese si svolse allo Stadio Olimpico e fin√¨ con un pareggio: un 1 a 1 che consent√¨ al Napoli di mantenere il primato.

Quello della 26 novembre, fu uno dei 21 pareggi che vennero fuori dallo scontro tra bianconeri e azzurri. Per quel che riguarda gli altri precedenti, 79 totali, si contano solo 7 vittorie del Napoli contro 51 della squadra locale.

L’ultima vittoria del Napoli risale a quel miracoloso 31 ottobre 2009, quando la squadra di Mazzarri dopo aver concesso due gol di vantaggio, rimontarono con Hamsik e Datolo, arrivando ad espugnare l’Olimpico con un 3 a 2 molto emozionante.

Cristina Mariano