Napoli-Sassuolo. Ancelotti mischia le carte, neroverdi col 4-3-3: le probabili formazioni

Dopo la pausa invernale, il Napoli torna in campo per affrontare al “San Paolo” il Sassuolo, nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Quella di domani sera sarà la prima gara ufficiale del 2019 per gli azzurri, che inizieranno il percorso di coppa con l’obiettivo di raggiungere la finale, sulla strada, però, arriva subito l’ostacolo emiliano, squadra non facile d’affrontare.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Il tecnico Carlo Ancelotti confermerà il suo rodato 4-4-2, ma con molta probabilità opererà un turn over. Meret tra i pali, difesa con Malcuit, Maksimovic, Koulibaly e Ghoulam, a centrocampo Rog e Diawara al centro, mentre sugli esterni Ounas e Fabian Ruiz. In attacco potrebbe scendere in campo la coppia Insigne-Verdi.

COME ARRIVA IL SASSUOLO – I neroverdi di Roberto De Zerbi scenderanno in campo con il classico 4-3-3, con Pegolo tra i pali, con Lirola, Magnani, Ferrari e Rogeri in difesa. A centrocampo torna Magnanelli con Bourabia e Sensi ai suoi lati. In attacco il tridente sarà composto da Berardi, Matri e Di Francesco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Rog, Diawara, Fabian; Verdi, Insigne. All.: Ancelotti

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Sensi, Magnanelli; Berardi, Matri, Di Francesco. All.: De Zerbi

Gianfranco Collaro

Condividi