Napoli-Sampdoria 2-0. Mihajlovic: “Rigore su Regini? Gli azzurri hanno meritato”

La Sampdoria subisce al San Paolo, contro il Napoli, la prima sconfitta della gestione Sinisa Mihajlovic ma esce a testa alta dalla sfida contro la compagine di Rafa Benitez. Una doppietta di Mertens ha deciso il match a favore dei partenopei. “Ci sono stati episodi non a nostro favore, una traversa e due pali, alcune occasioni. Potevamo sfruttarle meglio e potevamo avere piu’ fortuna, ma anche il Napoli ha creato tanto ed alla fine e’ venuta fuori la qualita’ dei partenopei”, ha detto a Sky il tecnico blucerchiato.

“Siamo venuti qui a giocarcela, abbiamo cercato di proporre il nostro gioco, ma la vittoria del Napoli e’ meritata anche se noi abbiamo poco da rimproverarci, avendo fatto quanto dovevamo. Rigore su Regini? Non cerchiamo alibi, l’arbitro ha visto cosi’ ed e’ cosi’, l’importante e’ la prestazione e quella e’ stata buona”, ha aggiunto Mihajlovic, il quale non si sofferma sul mercato di gennaio. “Ne parlo con la societa’, loro sanno cosa devono fare se riescono a farlo. Quelli che ho in rosa meritano tutti di stare qui e di essere della Sampdoria. Quando sono in campo danno sempre il massimo. Amauri? Preferisco parlare di giocatori che sono in rosa”. (AGI) .

Condividi