Napoli-Roma. Le probabili formazioni: un solo dubbio per Benitez

Aggrappati ad un sogno. Al San Paolo arriva la Roma e quello di domani per il Napoli è un appuntamento da non sbagliare. Il secondo posto è l√¨, a sei punti, ma con una partita ancora da recuperare per i capitolini gli azzurri non possono permettersi altri passi falsi. A sostegno dei partenopei ci sarà il pubblico delle grandi occasioni: oltre 50mila gli spettatori che riempiranno tutti i settori dell’arena di Fuorigrotta.

Benitez si affida ai suoi uomini migliori per avere ragione dei giallorossi. Davanti a Reina, linea a quattro con Maggio e Ghoulam sugli esterni ed il tandem collaudato Albiol-Fernandez al centro. In mediana ci sarà sicuramente Jorginho, al suo fianco più Inler che Behrami, quest’ultimo risparmiato in vista della gara in Europa League di gioved√¨ ad Oporto. Sulla trequarti maglia da titolare per Callejon ed Hamsik, ultimo nodo da sciogliere legato al ballottaggio tra Mertens e Insigne, con il Magnifico favorito sul belga. In avanti torna il bomber argentino, Gonzalo Higuain.

Sorride Garcia che pur rinunciando a Totti e De Rossi, recupera a pieno sia Strootman che Pjanic. Dal 4-3-3 al 4-2-3-1: il tecnico francese opterà per un modulo a specchio per contrastare l’avanzata azzurra. Davanti all’ex De Sanctis, torna tra i titolari Maicon sulla corsia di destra, con Torosidis a sinistra. Al centro il muro eretto da Benatia e Castan. A centrocampo Nainggolan e Strootman saranno i due mediani, Florenzi da una parte e Gervinho partiranno larghi con Pjanic a sostegno dell’unica punta, Mattia Destro.

Francesco Auricchio