Napoli. Presentata offerta al Verona per Barak

Mentre il Napoli procede con la seconda parte del ritiro in quel di Castel di Sangro, la società continua ad operare sul mercato. Una campagna acquisti che fino ad ora non ha entusiasmato particolarmente la piazza azzurra, che però ha avuto già modo di apprezzare le giocate di Khvicha Kvaratskhelia, ma allo stesso tempo lamenta alcuni addii, Koulibaly, Insigne e Mertens su tutti. Oltre al gerogiano sono arrivati Mathias Olivera e Leo Ostigard, mentre Kim Min-Jae, Ola Solbakken e Giovanni Simeone sono in via di definizione.

Dall’Hellas Verona, però, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli proverà a portare in azzurro anche un altro calciatore. Infatti, le ultime indiscrezioni di mercato parlano di un’offerta dai partenopei per Antonin Barak. Centrocampista ceco già da tempo nel mirino dei partenopei. La società partenopea avrebbe messo sul piatto 14 milioni di euro, una cifra che i veneti potrebbero accettare, ma prima bisognerà cedere qualcuno e il calciatore in questione potrebbe essere proprio Piotr Zielinski, cercato da West Ham e Milan.