Napoli, Grava lascia. Atteso summit con De Laurentiis

Si è chiusa ieri la carriera in azzurro da calciatore di Gianluca Grava. L’unico reduce dalla Serie C ha deciso di comune accordo con la società di appendere gli scarpini al chiodo.
L’amore però per la maglia azzurra non lo terrà lontano da Castelvolturno: a breve Gravatar incontrerà di persona il presidente De Laurentiis per delineare il suo ruolo nell’organigramma societario.

Svanito il compito da team manager (il favorito resta De Matteis, ndr) il futuro di Grava in società potrebbe essere legato al settore giovanile: una sorta di apprendistato per poi maturare esperienza e scalare posizioni in futuro.

Sta di fatto che qualsiasi ruolo gli sarà affidato, Grava resterà sempre nel cuore di tifosi partenopei

Condividi