Napoli-Crotone. Elmas scalpita per una maglia, le probabili formazioni

Archiviata la sosta della Nazionali, ritorna il campionato che vedrà il Napoli impegnato, tra poche ore, contro il Crotone tra le mura amiche dello stadio Diego Armando Maradona. Una gara che sulla carta è decisamente abbordabile per gli azzurri, che ambiscono ad un posto nella prossima Champions League, ma che potrebbe rivelarsi inisidiosa viste le velleità di salvezza nutrite dai pitagorici. Le due squadre sono divise da 38 punti, i rossoblù hanno la peggior difesa del campionato con 70 reti subite, mentre l’attacco ne ha realizzati 32. Diverso è il caso del Napoli che ha totalizzato 58 reti alla casella gol fatti e 29 quelli subiti.

LE ULTIME IN CASA PARTENOPEA – Non ci sarà lo squalificato Koulibaly, ma saranno assenti anche Ghoulam (per lui stagione finita, ndr), oltre ad Ospina che riposerà in vista della Juventus. Possibile che Gattuso dia spazio a chi ha avuto meno minutaggio. In porta ci sarà Meret, la coppia di centrali di difesa sarà composta da Manolas e Maksimovic, mentre confermati come terzino Di Lorenzo e Mario Rui. In mediana si rivede Bakayoko in coppia con Fabian Ruiz, mentre alle spalle di Osimhen, che sembra in vantaggio su Mertens, Elmas spinge per una maglia da titolare con Politano e Insigne.

LE ULTIME IN CASA DEI PITAGORICI – Restano in infermeria l’ex Cigarini e Reca, mentre Petriccione è ai box per squalifica. Il tecnico Cosmi cercherà di coprirsi con un 3-4-1-2, con Pedro Pereira e Molina che agiranno più da terzini, andando a rinforzare la linea difensiva. L’eterno Cordaz tra i pali, davanti a lui Djidji, Golemic e l’ex Luperto. A centrocampo sugli esterni i succitati Pereira e Molina con al centro Beali e Zanellato. Sulla trequarta ci sarà Junior Messias, che agirà alle spalle degli attaccanti Simy e l’altro ex di turno Ounas.

PROBABOLI FORMAZIONI

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian, Bakayoko; Politano, Elmas, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Dijidji, Golemic, Liperto; Pedro Pereira, Zanellato, Benali, Molina; Messias; Simy, Ounas. All. Cosmi