Napoli. Buone notizie su Osimhen: le condizioni dell’attaccante azzurro

Sospiro di sollievo per il Napoli. L’attaccante azzurro Victor Osimhen ha rassicuro il club partenopeo dopo l’infortunio al polso destro rimediato con la propria nazionale in occasione del match contro la Sierra Leone, gara in cui la stessa punta classe 1998 ha trovato la via del gol.

A margine della sfida valevole per le qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa, il centroavanti nigeriano al 75’ è stato costretto a lasciare il terreno di gioco con l’ausilio di una barella a causa appunto di una torsione innaturale del polso destro che ha portato ad una leggera lussazione della spalla. Il tutto è nato da uno scontro di gioco con un difensore avversario. Dopo l’uscita dal campo dell’attaccante nigeriano, che aveva lasciato i suoi sul sul punteggio di 4-2, la Nigeria in pochi minuti ha incassato una sonora rimonta, chiudendo la gara su un pirotecnico 4-4.

Alla notizia dell’infortunio riscontrato da Victor Osimhen, si è subito temuto il peggio in casa Napoli. Ma dopo i primi accertamenti con lo staff medico della Nigeria lo stesso attaccante ha repentinamente rassicurato la società partenopea sulle sue condizioni fisiche. Sono state escluse ogni tipo di frattura. L’attaccante ha comunicato al Napoli che muoveva il polso destro senza avvertire troppo dolore. La punta azzurra avverte un dolore alla spalla, ma anche in questo caso non pare nulla di grave. Le condizioni di Victor Osimhen saranno valutate maggiormente nelle prossime ore. Ma viste le condizioni, la punta nigeriana dovrebbe fare ritorno subito all’ombra del Vesuvio.

 

 

Nunzio Marrazzo