Monterosi-Juve Stabia 3-0. Hattrick di Costantino e vespe KO

Brutta battuta d’arresto per la Juve Stabia, che cade al Rocchi di Viterbo contro la matricola Monterosi. Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Novellino, la tredicesima stagionale che li manda via dalla zona play off, ora distanti un punto, venendo superati proprio dalla compagine laziale.

Un match deciso tutto da Costantino, hattrick per l’attaccante del Monterosi. La contesa si sbloccca dopo un quarto d’ora di gioco, il capitano dei laziali ribadisce in rete una respinda di Bentivenga. Juve Stabia non bella subisce la seconda rete dopo dopo la mezz’ora e va negli spogliatoi sotto di due reti.

Nella ripresa Novellino prova a giocare la carta Scaccabarozzi, per dare nuova vitalità al centrocampo, ma invece arriva la tripletta di Costantino, che scaccia via le vespe e dona i tre punti ai suoi.

MONTEROSI TUSCIA – JUVE STABIA 3-0

MONTEROSI TUSCIA (3-5-2): Alia; Borri, Rocchi, Mbende; Tonetto (dal 43′ s.t. Sdaigui), Basit (dal 43′ s.t. D’Antonio), Parlati, Adamo (33′ s.t. Milani), Buglio; Artistico (dal 23′ s.t. Caon), Costantino (dal 23′ s.t. Ekuban). Panchina: Daga, Basile, Cancellieri, Luciani, Follo, Cotumaccio. Allenatore: Leonardo Menichini.

JUVE STABIA (4-3-3): Dini; Donati, Troest, Caldore, Panico; Altobelli (dal 20′ s.t. Della Pietra), Davì (dal 1′ s.t. Scaccabarozzi), Schiavi; Bentivegna (dal 20′ s.t. De Silvestro), Eusepi (dal 40′ s.t. Evacuo), Stoppa (dal 43′ s.t. Guarracino). Panchina: Russo, Peluso, Tonucci, Dell’Orfanello, Erradi, Esposito, Ceccarelli. Allenatore: Walter Novellino.

MARCATORI: 14′ p.t. Costantino (M), 33′ p.t. Costantino (M), 19′ s.t. Costantino (M).

Arbitro: Luca Cherchi di Carbonia.
Assistenti: Francesco Romano di Isernia e Marco Pilleri di Cagliari.
Quarto ufficiale: Carlo Virgilio di Agrigento.