Messina. Lucarelli e giocatori protestano contro il presidente

Ormai è Caos a Messina. I calciatori della squadra siciliana hanno abbandonato l’allenamento per odierno dirigersi, al corteo guidato dal loro attuale mister Cristiano Lucarelli, il quale si è diretto ai cantieri navali di proprietà del presidente Stracuzzi, in modo da indurlo a lasciare quanto prima il suo incarico. Lucarelli e i suoi giocatori stanno spingendo per l’arrivo di Proto e per la totale uscita di Stracuzzi che però, a quanto sembra , avrebbe chiesto di conservare il suo posto nel Consiglio di Amministrazione, e per questo motivo c’è stato un forte rallentamento della trattativa . Questa reazione comunque costerà cara al Messina poich√© sarà sicuramente punito con una penalizzazione. Oggi infatti, era l’ultimo giorno per il pagamento degli stipendi a giocatori e staff tecnico, impegno che non è stato rispettato. Per quanto riguarda il campionato il club siciliano è reduce da una vittoria contro il Catanzaro per 2-1. Il Messina è 14esimo in classica a 3 punti dalla zona playout. Infatti , la prossima partita per la squadra allenata da Lucarelli sarà un scontro diretto vero e proprio visto che giocherà contro la Paganese in trasferta per giunta, però il tecnico livornese farà di tutto per allontanare il suo Messina dalla zona rossa della classifica.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi