Mathesium Mtb Marathon. Trionfo campano con Pasquale Sirica nella marathon e Carmine Mele nella Granfondo

La prima edizione della Mathesium Mtb Marathon è andata oltre le aspettative accogliendo a Bojano 370 bikers da quasi tutto il Centro-Sud Italia per la validità di prova dei Sentieri del Sole e dei Sapori e di campionato regionale FCI Molise della specialità marathon.

Un successo firmato dagli organizzatori del Circolo La Nebbia e dalla Matese Mountain Bike, a dimostrazione di quanto sia stata inossidabile la passione per il ciclismo fuoristrada attraverso l’organizzazione di un evento di grande valore promozionale per l’area pedemontana matesina (Bojano, San Polo Matese, Guardiaregia, Campochiaro e San Massimo) interessata dal percorso marathon di 60 chilometri e dalla granfondo di 36 chilometri.

 

Sul percorso lungo di 60 chilometri, Pasquale Sirica (Cicloò Bike Team ‚Äì 1¬∞√©lite) è riuscito ad imporsi in solitudine al termine di una gara vivace ed agguerrita e che ha visto il podio completato da Luigi Ferritto (Team Giannini ‚Äì 1¬∞master 2) e Marco Ciccanti (Bici Adventure Team ‚Äì 2¬∞√©lite) mentre al femminile è salita sul gradino più alto Francesca Bianconi (Biker In Libertà ‚Äì 1¬∞master donna 1), posto d’onore per Monica Alati (Rokka Bike ‚Äì 1¬∞master donna 2) e gradino più basso a Claudia Ciampini (Triono Racing Team ‚Äì 1¬∞√©lite master donna).

Si sono espressi ad ottimi livelli sul tracciato marathon anche Roberto Rinna (Piesse Cycling Team ‚Äì 1¬∞√©lite sport), Davide Caroselli (Sessan Bike Sport e Natura ‚Äì 2¬∞√©lite sport), Stefano Altieri Stefano (Sessan Bike Sport e Natura ‚Äì 3¬∞√©lite sport), Giuseppe Natalini (D’Ascenzo Bike ‚Äì 1¬∞master 1), Emiliano Lombardi (Aesernia Bikers A.S.D. ‚Äì 2¬∞master 1), Antonio D’Aloia (Cubulteria World Bike Store ‚Äì 3¬∞master 1), Jarno Calcagni (Functional Fit ‚Äì 2¬∞master 2), Vincenzo Della Rocca (Cubulteria World Bike Store ‚Äì 2¬∞master 2), Alessandro Diletti (Raven Team ‚Äì 1¬∞master 3), Gabriele Patacca (D’Ascenzo Bike ‚Äì 2¬∞master 3), Mirko Valente (Triono Racing Team ‚Äì 3¬∞master 3), Ennio Cappelli (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 1¬∞master 4), Gennarino Musilli (Rampiclub Barrea ‚Äì 2¬∞master 4), Francesco Zagarese (Etruria Home Bike ‚Äì 3¬∞master 4), Angelo Campana (Rampiclub Barrea ‚Äì 1¬∞master 5), Raffaele Ginocchio (Cubulteria World Bike Store ‚Äì 2¬∞master 5), Ernelio Massarucci (Triono Racing Team ‚Äì 3¬∞master 5), Antonio Fusco (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 1¬∞master 6), Mario Tozzi (Ciociaria Bike ‚Äì 2¬∞master 6), Gianpiero Saraga (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 3¬∞master 6), Pio Tullio (Ciclistica L’Aquila A.Picco – 1¬∞master 7), Adamo Re (Biker In Libertà ‚Äì 2¬∞master 7), Guido Biasoli (Team Ferrara Bike Asd ‚Äì 3¬∞master 7), Franco Casella (Isernia Bike Team ‚Äì 1¬∞under 23) e Samuele Giuseri (SS Lazio Ciclismo ‚Äì 2¬∞under 23).

Lo juniores Carmine Mele (Ciclistica Salernitana) è riuscito a far suo il medio di 36 chilometri con Manuel Ficorilli (Isernia Bike Team ‚Äì 2¬∞juniores) e Luciano Boianelli (Bike Store Isernia ‚Äì 1¬∞master 3) a podio.

Obiettivo traguardo raggiunto sul medesimo percorso anche per Simeone Vito (Asd Roca ‚Äì 3¬∞juniores), Francesco Laterza (Team Evoluzione ‚Äì 1¬∞junior master), Raffaele Ricciardi (Cubulteria World Bike Store ‚Äì 2¬∞junior master), Raffaele Francischiello (Polisportiva Petrella Tifernina ‚Äì 3¬∞junior master), Tommaso Lucchetti (Mtb Ruote Matte Ceccano ‚Äì 1¬∞√©lite sport), Ivano Giovannone (Mtb Ruote Matte Ceccano ‚Äì 2¬∞√©lite sport), Giovanni Nunziante (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 3¬∞√©lite sport), Fabio Pisaturo (Rokka Bike ‚Äì 1¬∞master 1), Gianfranco De Risi Gianfranco (Rokka Bike ‚Äì 2¬∞master 1), Raffaele Masella (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 3¬∞master 1), Marco Lalli (Sessan Bike Sport E Natura ‚Äì 1¬∞master 2), Daniele Di Prospero (Drake Team Cisterna ‚Äì 2¬∞master 2), Carmine Pompeo (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 3¬∞master 2), Michele De Santis (Mtb Ruote Matte Ceccano ‚Äì 2¬∞master 3), Daniele Trapani (Mtb Ruote Matte Ceccano ‚Äì 3¬∞master 3), Marcello Castrataro (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 1¬∞master 4), Raffaele Parisella (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 2¬∞master 4), Pietro Paolo Ciriello (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 3¬∞master 4), Pietro Biasiello (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 1¬∞master 5), Adriano Lo Scalzo (Mtb Ruote Matte Ceccano ‚Äì 2¬∞master 5), Livio Loffredo (D’Aniello Bike ‚Äì 3¬∞master 5), Fabrizio Tobaldi (Avis Bike Cingoli ‚Äì 1¬∞master 6), Vittorio Pace (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 2¬∞master 6), Augusto Gisfredo (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ‚Äì 3¬∞master 6), Evenzio Fanti (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 1¬∞master 7), Armando Di Meo (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 2¬∞master 7), Ernani Festa (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 3¬∞master 7) e Pietro Verrecchia (Iap’ca Iap’ca Filignano ‚Äì 1¬∞master 8).

La Mathesium Mtb Marathon si è chiusa con un riscontro favorevole in termini di gradimento e di partecipazione, gratificando ancora di più gli sforzi organizzativi congiunti del Circolo La Nebbia e della Matese Mountain Bike per una manifestazione destinata a crescere e per la quale si sta già mettendo in cantiere l’edizione 2017.

I CAMPIONI REGIONALI MARATHON FCI MOLISE 2016

Under 23: Franco Casella (Isernia Bike Team)

Elite Sport: Davide Caroselli (Sessan Bike Sport e Natura)

Master 1: Emiliano Lombardi (Aesernia Bikers)

Master 2: Carlo Mancini ‚Äì (Iap’ca Iap’ca Filignano)

Master 3: Diego Iasimone (Aesernia Bikers)

Master 4: Adamo Centraccio (Sessan Bike Sport e Natura)

Master 5: Aurelio De Angelis (Amatori MTB Termoli)

Master 6: Giulio De Camillis (Matese Mountain Bike)

Master 7: Lino Cardillo Lino (Bike Store Isernia)

Comunicato Stampa