Mariglianese-Angri 0-3. Continua la cura Di Nola, Angri ancora su

Continua la cavalcata inarrestabile iniziata con l’arrivo di Mario Di Nola ad Angri. I grigiorossi escono vittoriosi per 3 a 0 dallo stadio comunale di Brusciano contro la Mariglianese di mister Aldo Papa. Il 4-3-2-1 angrese parte forte ed al 13¬∞ minuto ottiene il gol del vantaggio col baby centrocampista Iovine che spinge nella porta sguarnita il pallone calciato sul palo da Ferraioli su sponda di Montaperto. Esplode cos√¨ la gioia dei 100 e più tifosi giunti da Angri. Due minuti più tardi è Ferraioli a provare il pallonetto di testa ma la palla esce di poco a lato. I padroni di casa rispondono al 18¬∞ con una punizione di Falco, bloccata con sicurezza da Longobardi. Al 22¬∞ è Polverino di sinistro su punizione a sfiorare l’incrocio dei pali. L’Angri continua ad attaccare e alla mezz’ora Liguori scappa sulla fascia destra e mette al centro, Montaperto colpisce di testa ma Di Costanzo devia in angolo. Termina la prima frazione di gioco con gli ospiti in vantaggio. All’alba della ripresa è Ferraioli a far gioire per la seconda volta i grigiorossi con un destro dall’interno dell’area di rigore: è il raddoppio degli ospiti. Poi al 60¬∞ arriva il tris con Agata che da 30 metri scarica un gran destro che colpisce la traversa e finisce in rete per il visibilio dei calorosi tifosi angresi. La squadra di mister Di Nola mantiene il pallino del gioco fino a fine gara e più volte sfiora il gol sia con Montaperto e poi con Schettino subentrato proprio al bomber partenopeo. La gara finisce 3 a 0 per gli ospiti permettendo cos√¨ ai grigiorossi la rincorsa alla vetta. Questo il commento a caldo dell’allenatore Di Nola: Stiamo venendo fuori col nostro modo di giocare e mantenendo il pallino del gioco, più o meno come intendo io il calcio anche se dobbiamo migliorare ancora tanto essendo più veloci nel giro palla e nei movimenti. Oggi poi grazie ai nostri tifosi sembrava di giocare in casa. Questi sono 3 punti importantissimi e costituiscono un altro balzo verso le posizioni di classifica che ci competono. Non dobbiamo fermarci perch√© stiamo rincorrendo. Cos√¨ il giovane Luigi Iovine, autore del primo gol dell’Angri: Dedico il gol alla mia famiglia, è stato molto emozionante. Mi trovo benissimo in questo gruppo e posso fare ancora di più. Speriamo di continuare cos√¨. L’altro baby Salvatore D’Ambrosio: E’ stata una vittoria emozionante ed importante, siamo una grande squadra e possiamo arrivare in alto.

I tabellini:

ASD Mariglianese: Di Costanzo, Volpicelli, Corcione, Pulente, Andres, Caccavale, Izzo, La Montagna (Coppola), Pastore, Falco, De Simone (Dragone).

Panchina: Formisano, Maione, Maione A., Coppola, Rapicano, Dragone, Boccia.

Allenatore: Aldo Papa.

U.S. Angri 1927: Longobardi, Liguori, Palumbo, Manzo, Imparato, Polverino, Agata (Labaro), D’Ambrosio, Montaperto (Schettino), Ferraioli, Iovine (Gargiulo).

Panchina: De Sio, Salvatore, Gargiulo, Izzo, Labaro, Schettino, Russomanno.

Allenatore: Mario Di Nola.

Arbitro: signor Gaudieri di Battipaglia.

Assistenti: Amitrano e Piedipalumbo di Torre Annunziata.

Marcatori: Iovine 13°, Ferraioli 48 e Agata 60°.

Ammoniti: Agata (A), Andres (M).

Spettatori: 200 circa, di cui 100 ospiti.

Area comunicazione

Giuseppe Afeltra

 

Condividi