Mariano Keller-Monospolis 1-0. La cronaca e il tabellino del match. Muro: “Bene cos√¨!”

Arriva la prima vittoria per la Keller nel campionato di serie D, grazie ad un gol del giovane Cicatiello (prodotto del vivaio) e ad una gara giocata con grinta ed attenzione contro una più quotata avversaria.

La prima emozione dell’incontro arriva al 2′, quando per gli ospiti Amato gira di testa un angolo di Strambelli, la palla finisce sul fondo. Chi pensava all’avvio di un assedio pugliese, deve ricredersi subito perch√© è la Keller a macinare bel gioco ed occasioni da gol: al 4′ Cicatiello si infila tra le linee avversarie ma è stretto da due difensori davanti al portiere; al 6′ Sorrentino riceve palla, si accentra e scocca un rasoterra che si spegne di poco a lato; poco dopo ancora Sorrentino apre sulla sinistra per Della Corte, il cui tiro al volo colpisce l’esterno della rete. Il Monopoli risponde con una conclusione di Strambelli che Napoli blocca in due tempi. La gara resta viva con i napoletani che cercano ancora la via della rete con Della Corte, la mira è però alta, ed i biancoverdi che provano con Di Rito sul filo del fuorigioco, ma Napoli esce coi piedi. Il caldo si fa sentire ed entrambe le formazioni tentano di sfruttare i calci da fermo: al 25′ Noviello allontana il tiro dalla bandierina di Lanzillotto, mentre al 31′ la punizione di Visone è alzata di testa sopra la traversa da un difensore. Il finale è di marca locale, grazie a Santaniello pericoloso in più di un’occasione.

La prima fiammata della ripresa è nuovamente del Monospolis, un rasoterra di Montalde finito di poco fuori, ma è la Keller a passare in vantaggio: al 4′ Cicatiello riceve dalla sinistra, aggancia e spedisce in rete alle spalle di Mirarco. I napoletani restano in zona d’attacco, usufruendo di una punizione dal limite per l’atterramento di Sorrentino: la conclusione a giro di Santaniello lambisce l’incrocio. La Keller spinge alla ricerca del raddoppio, ma il tiro di Sorrentino, dopo uno scambio con Santaniello, viene ribattuto e la punizione di Visone è fuori mira. Il Monospolis cerca invano di reagire: al 12′ la punizione di Laboragine finisce sulla barriera, al 15′ su cross di Pinto, Di Rito impatta male di testa ed al 18′ il suo diagonale va sul fondo. La Keller, respinti gli attacchi avversari, va vicina al secondo gol sempre con Cicatiello e Santaniello, ma il risultato non cambia e, nonostante un finale concitato, Napoli e compagni tengono inviolata la propria porta, portando a casa la vittoria.

POST PARTITA

Soddisfazione al termine dei 90′ in tutto l’entourage della Keller per la prima vittoria conquistata, per il bel gioco espresso ed anche perch√© il primo gol della nuova categoria è stato messo a segno da un classe ’94 cresciuto in casa.

Volto sorridente, quindi, per mister Muro che aveva auspicato bel gioco e punti, in una sfida che lo vedeva di nuovo ex: Per me oggi è stato un altro giorno da amarcord: ricorderò sempre con affetto l’anno passato al Monopoli, un anno importante, che mi permise di tornare in serie A. Posso solo ringraziare i colori biancoverdi. Ma le gare da ex non sono finite, visto che domenica incontreremo il Taranto in cui giocai per due stagioni. Sembra un girone fatto su misura per me.

Ritornando alla gara odierna, l’allenatore dichiara: Abbiamo giocato un buon calcio contro una grande squadra, che vanta in rosa nomi importanti. Ma con la nostra intensità di gioco e la voglia di far bene li abbiamo messi in difficoltà. L’unica nostra pecca è il non aver sfruttato al meglio qualche ripartenza, ma per il momento va bene cos√¨, bisogna migliorare alcune caratteristiche dei giovani, che devono crescere in esperienza. Spero che quanto fatto vedere oggi sia beneaugurante per il proseguo del cammino.

Mariano Keller – Monospolis 1-0

M. KELLER: Napoli, Tommasini, Bosco, Cicatiello (28’st Dragone), Noviello, Borrelli, Sorrentino (21’st Esposito), Visone, Santaniello, Marzocchi (40’st Colella), Della Corte. A disp: Parisi, Gala, Mazzeo, Marseglia, Scherma, Amico. All: Muro.

MONOSPOLIS: Mirarco, Di Santo, Vetrugno, Mastropasqua (20’st Camporeale), Colella (32’st Causio), Amato, Laboragine (14’st Pinto), Lanzillotta, Di Rito, Strambelli, Montalde. A disp: Cerrano, De Toma, Marini, Avantaggiate, Adeshokan, Mignone. All: De Luca.

ARBITRO: Saggese di Rovereto – ASSISTENTI: La Grotta di Moliterno, Collocola di Bernalda

MARCATORE: 4’st Cicatiello

NOTE: Ammoniti Tommasini, Borrelli, Noviello, Santaniello (K), Montalde e Camporeale (M). Recuperi 1′ e 4′. Angoli 5-2 per la Keller.

Ufficio Stampa A.S.D. MARIANO KELLER

Antonella Scippa

marianokeller