Marcianise. Ecco la soluzione per il Settore Ospiti, ufficializzata da Società e Comune

Nel pomeriggio di venerd√¨ presso lo stadio Progreditur Marcianise si è tenuta la conferenza stampa sull’attuale condizione di agibilità e capienza della struttura. Per l’occasione hanno presenziato il sindaco Antonio De Angelis, l’assessore allo sport Biagio Tartaglione, l’ex assessore Gerardo Trombetta, il consigliere comunale Tommaso Acconcia, il Presidente e il Vice Presidente del Progreditur Marcianise calcio, rispettivamente Raffaele e Laura D’Anna. Ad aprire il vertice è stato il Presidente D’Anna che ha ringraziato le massime rappresentanze cittadine per il lavoro svolto affinchè gli obiettivi preposti fossero portati a termine. Prende parola il primo cittadino che interviene evidenziando, soddisfatto, come allo stato attuale l’impianto abbia incrementato notevolmente la portata dei tifosi, concludendo, in qualità di sportivo, augurando ai gialloverdi di transitare in serie C per l’anno venturo, rappresentando egregiamente Marcianise tra le varie città casertane. Prosegue l’assessore allo sport Biagio Tartaglione che assicura che se sarà data possibilità a quest’amministrazione di lavorare e terminare il proprio mandato, lo stadio sarà costruito entro i cinque anni dell’amministrazione De Angelis. Sulla stessa linea l’ex assessore Gerardo Trombetta che tiene a sottolineare la disponibilità della famiglia Benformato, proprietaria del terreno che ha permesso di risolvere il problema come era successo qualche anno fa. La convenzione con gli stessi è valida fino alla seconda settimana di maggio ‚Äì continua ‚Äì Trombetta, peraltro, trattasi di un terreno edificabile. Insieme al sindaco studieremo le modalità più convenevoli per la costruzione del nuovo stadio nei migliori tempi possibili. In conclusione, voglio scusarmi con il pubblico ed i tifosi per quanto successe con la Turris; ed anche se sono stato apostrofato in quell’occasione da qualche tifoso sopra le righe, tengo a precisare che il mio ruolo e quello dell’amministrazione attuale non aveva nessuna colpa in merito. Chiude il discorso il consigliere Tommaso Acconcia ribadisce che molte volte il ruolo dell’amministratore non è cos√¨ facile come invece potrebbe sembrare stando dall’altra parte e allo stesso tempo invita i tifosi a seguire in massa la squadra e a godersi lo spettacolo per questa stagione ed in futuro.

Novità vengono date dalla vice Presidente Laura D’Anna che annuncia lo stop della diretta live delle partite in casa ed inoltre rende noto che la squadra avrà un suo inno ufficiale già a partire da questa doemnica, grazie alle parole di Nicola Letizia ed alla musica di Tommaso Gentile.

Delfina Giuliano

Condividi