Marcianise. Do Prado: “Ho la pelle d’oca, voglio fare bene sin dal principio”

Quarta giornata di campionato del girone E di serie B, lo Sporting Sala Marcianise torna tra le mura amiche del PalaGianlucaNoia dopo due trasferte consecutive vittoriose in terra pugliese. Dopo l’esordio negativo presso la tendostruttura di via Clanio a Marcianise arriverà il Venafro formazione molisana che nello scorso week end ha raccolto il suo primo punto stagionale pareggiando in casa 5-5 con il Barletta. Si giocherà alle ore 15 con il solito ingresso gratuito, la squadra bianconera ospite ha riaccolto l’allenatore Adriano Cuzzi dopo l’interregno di Gianluca Iannicelli tecnico dell’under 21 che ora ritorna al suo posto. La squadra del presidente Scarabeo neopromossa è un mix di esperienza e gioventù, tutti italiani con l’unica eccezione del laterale d’attacco Rodrigo Moreira brasiliano classe ’84 ritornato al Venafro e con esperienze alla Maran Spoleto, Avezzano, Loreto e Raiano. Nella compagine del duo presidenziale Detta-Campana è Lucas do Prado fresco di esordio sabato scorso a presentarci questa partita e con un italiano ancora approssimativo visto che è solo da pochi mesi a Marcianise ci racconta cos√¨ le sue impressioni Ho ancora la pelle d’oca ‚Äì dice il diciottenne italo brasiliano ‚Äì mi sentivo bene e ho tanta voglia di fare specie ora davanti al nostro pubblico dove mi esibirò per la prima volta. Mi trovo bene a Marcianise anche se è la mia prima esperienza in Europa e fuori dal Brasile, sto cercando di adattarmi a questa nuova mentalità che è diversa in parte a quella della mia terra ma il mio inserimento procede bene. L’arrivo di mister da Silva mi sta giovando perch√© per un brasiliano avere l’allenatore della propria terra è certamente importante ed aiuta nella crescita. Con il Venafro cos√¨ come tutto il campionato sarà una gara difficile, non esistono partite scontate o già vinte in partenza quindi bisognerà prestare la massima attenzione per continuare a fare punti ed a fare bene. Il tecnico da Silva ha convocato Andreozzi anche se il laterale sarà in dubbio fino alla fine mentre è ancora out il portiere Forgiarini, per il resto tutti a disposizione del tecnico ex Terni che in casa per la prima volta schiererà anche do Prado.

Domenico Birnardo addetto stampa Sporting Sala Marcianise

Condividi